Home > Cronaca > Somma, in manette 42enne per riciclaggio

Somma, in manette 42enne per riciclaggio

giovedì 29 gennaio 2009


SOMMA VESUVIANA – E’ finito in carcere Alfredo Botta, 42 anni di Somma Vesuviana. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine deve scontare quattro anni e tre mesi di reclusione, per riciclaggio e per ricettazione, in relazione a fatti che si sono verificati, in data 13 marzo 2007 a San Gennarello ad Ottaviano. L’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Nola, a cui, nelle ultime ore, hanno dato esecuzione i carabinieri della locale stazione, nell’ambito di operazioni ordinarie, coordinate dalla Compagnia di Castello di Cisterna al comando del Capitano Orazio Ianniello.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.