Home > Cronaca > Somma, arrestata spacciatrice 16enne

Somma, arrestata spacciatrice 16enne

giovedì 19 febbraio 2009, di Gabriella Bellini


Somma Vesuviana. Giovanissima eppure già esperta delle regole di vita di uno spacciatore. Una ragazza di 16 anni di Somma Vesuviana è stata arrestata dai carabinieri perchè deteneva, nella sua abitazione, un quantitativo di sostanza stupefacente con lo scopo di spacciare. Già, troppi i 25 grammi di cocaina trovati un appartamento di via San Sossio per poter pensare che l’adolescente li utilizzasse per fini personali. I militari della locale stazione hanno, infatti, arrestato la ragazza in flagranza di reato. Gli uomini dell’Arma hanno perquisito l’abitazione nella quale la 16enne, incensurata, vive con la famiglia ed hanno rinvenuto nascosto in uno dei mobili della cucina 25 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione. Strumentazione che solitamente i pusher utilizzano proprio per confezionare in dosi la droga. La ragazza è stata
accompagnata al centro di prima accoglienza per i minorenni di Nisida.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.