Home > Politica > Boscoreale. Napolitano incontra gli imprenditori

Boscoreale. Napolitano incontra gli imprenditori

mercoledì 25 febbraio 2009, di Mina Spadaro


BOSCOREALE. Una delegazione di imprenditori locali dell’Associazione “Impresa e Sviluppo” sarà ricevuta dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Motivo dell’incontro è manifestare al Presidente il loro disagio per lo stato di degrado e abbandono in cui versa da anni Boscoreale. Il sindaco Gennaro Lengella, appoggiando l’iniziativa dell’Associazione, ha inviato un telegramma al presidente, Giuseppe Brancaccio, tramite il quale fa sapere: “Apprendo con piacere della vostra iniziativa, condividendone le motivazioni e preoccupazioni per lo sviluppo economico del territorio. Manifesto la mia disponibilità a partecipare all’incontro concesso dal Presidente della Repubblica al fine di sostenere la suddetta iniziativa”. Il primo cittadino comprende le preoccupazioni di “Impresa e Sviluppo”: “Realmente – dice – questo paese vive ancora in un profondo stato di degrado generato dalle passate amministrazioni. In effetti, negli anni nulla è stato fatto per creare condizioni reali di crescita economia ed imprenditoriale di questo territorio che ha antiche tradizioni commerciali ed imprenditoriali, basti pensare ai pastifici, alle segherie ecc.. La mia netta opposizione alla proposta di PTCP- Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale-, che l’Amministrazione Provinciale avrebbe voluto propinarci, è maturata proprio nella consapevolezza che questo strumento se fosse andato avanti così come ipotizzato, avrebbe affossato in maniera definitiva ogni speranza di sviluppo imprenditoriale. Per fortuna Boscoreale oggi non è quella mostrata in qualche foto riportata da un quotidiano stamattina. In nove mesi di mia amministrazione, tra non poche difficoltà, siamo riusciti almeno a riportare il territorio alla normalità sotto l’aspetto della pulizia”. “Il nostro impegno –ha concluso il Sindaco- proseguirà nella direzione di sostenere in ogni sede un concreto sviluppo economico ed imprenditoriale del territorio e non faremo mancare il nostro sostegno alle iniziative che provengono dagli imprenditori”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.