Home > Attualità > Boscoreale. Il personale addetto allo spazzamento si astiene e rischia il (...)

Boscoreale. Il personale addetto allo spazzamento si astiene e rischia il licenziamento

giovedì 26 marzo 2009, di Mina Spadaro


BOSCOREALE. Il personale addetto allo spazzamento stradale si astiene. Il motivo sembra essere una rivendicazione sindacale di natura “logistica”, i lavoratori lamentano, infatti, la mancanza di locali dove potersi spogliare degli indumenti di lavoro e dove potersi lavare con una doccia e la mancanza di idonei strumenti di lavoro. In merito alla situazione, che getta nel panico la città, il Sindaco Gennaro Langella intende fare chiarezza sulla problematica dichiarando quanto segue:
“Avverto, innanzitutto, il dovere d’informare la cittadinanza su quanto sta accadendo e di chiedere scusa per l’inaccettabile disagio che stanno patendo, in particolare, gli abitanti del centro storico. Il personale, solo oggi, in modo del tutto pretestuoso, sta rivendicando antiche problematiche creando un vergognoso disservizio in un momento in cui l’amministrazione sta profondendo il massimo sforzo per garantire la pulizia del paese dopo la grave emergenza vissuta lo scorso anno. La problematica è oggetto di nostra profonda attenzione e di certo non consentiremo il protrarsi di un disservizio che costituisce anche pericolo per l’igiene pubblica proprio alla vigilia della stagione calda. E’ in itinere, nei riguardi del personale, l’adozione di tutti gli atti consentiti dalla vigente normativa per far prevalere l’interesse pubblico, e laddove sarà possibile non escludo la possibilità di licenziamento. Stiamo valutando intanto, nell’ambito della riorganizzazione degli uffici e dei servizi dell’Ente, l’ipotesi di esternare il servizio di spazzamento. In tal caso detti dipendenti non rientrerebbero nella disponibilità organica dell’Ente e di conseguenza non è da escludere il collocamento degli stessi fuori dall’organico. Assicuro, infine, la cittadinanza che fin dalle prossime ore, in ogni modo, garantiremo la continuità del servizio”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.