Home > Cultura > "La mia amica Morel e altri racconti", Antonio Spagnuolo a Nola

"La mia amica Morel e altri racconti", Antonio Spagnuolo a Nola

venerdì 27 marzo 2009, di Mina Spadaro


NOLA. Prosegue con grande interesse la rassegna culturale "La Settimana Della Letteratura". Dopo l’esordio di sabato scorso con la presentazione di "Esco presto la mattina" di Massimo Cacciapuoti, questo pomeriggio, venerdì 27 marzo alle 18.30, presso la Sala Incontri della Libreria Guida di Nola, il noto poeta e scrittore napoletano Antonio Spagnolo presenterà al pubblico nolano la sua raccolta di racconti dal titolo "La mia amica Morel e altri racconti". Interverranno all’incontro, oltre ad Antonio Spagnuolo (poeta e narratore), anche Carlangelo Mauro (docente), Vincenzo Rega (docente), Gerardo Santella (docente) e Angelo Amato de Serpis (giornalista). L’evento è realizzato a cura del Comune di Nola (Assessorato ai BB.CC.), della Libreria Guida di Nola, di Napoli Cultural Classic, dell’Associazione Meridies e dell’Associazione Il Segnalibro. "La Settimana della Letteratura - sottolinea Angelo Amato de Serpis, presidente e responsabile del settore letterario dell’Associazione Meridies -, nonostante la forzata defezione di Sarah Maestri, che speriamo poter avere a Nola al più presto, prosegue con un incontro di grande interesse culturale per la presenza di Antonio Spagnolo, uno dei poeti e narratori più noti, valenti e versatili del panorama letterario campano. La raccolta di racconti "La mia amica Morel e altri racconti" è, infatti, un interessante crogiuolo di personaggi, situazioni, sentimenti ed emozioni molto variegato e ricco di spunti". "La rassegna culturale "La settima della letteratura" – dice, inoltre, l’Assessore Arturo Cutolo -, nonostante il forfait di Sarah Maestri, che aspettiamo presto a Nola, prosegue con un altro incontro di grande interesse con il poeta-narratore Antonio Spagnolo. Tale esperimento sta riscontrando un grande consenso di pubblico e di critica. Tutto questo ci conforta e ci stimola a continuare su questa strada. Nola è ormai diventata una delle piazze più note, a livello nazionale, sotto il profilo letterario e degli incontri d’autore". La presentazione del libro di Liliana De Curtis "Malafemmena", prevista per il prossimo 28 marzo, è stata rinviata, per motivi personali dell’autrice, al 2 aprile
Info: www.areanolana.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.