Home > Appuntamenti > A Brusciano la "Prima festa della Legalità"

A Brusciano la "Prima festa della Legalità"

lunedì 30 marzo 2009


BRUSCIANO. È prevista per il prossimo venerdì, 3 aprile, la “Prima festa della legalità”, promossa dal sindaco Angelo Antonio Romano, dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesco D’Amore e dal delegato alle Politiche Sociali, Consigliere comunale Nicola Di Maio. Durante la manifestazione, che avrà luogo in mattinata presso la sala consiliare del comune, verranno assegnate due targhe ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine: al comandante maresciallo Raffaele Di Donato, trasferito dalla caserma di Brusciano a quella di Marigliano, verrà assegnata una targa di ringraziamento per il lungo servizio svolto sul territorio, mentre al nuovo comandante dei Carabinieri di Brusciano, Marco Di Palo, verrà assegnata una targa di benvenuto e di augurio di buon lavoro. Alla manifestazione, curata da Antonio Castaldo dell’Ufficio Stampa, parteciperanno anche le scuole di Brusciano, attivate dall’Assessore al ramo Francesco D’Amore, ed il mondo dell’associazionismo locale interpellato attraverso il delegato alle Politiche Sociali, il Consigliere Nicola Di Maio. La Chiesa sarà rappresentata da Don Giovanni Lo Sapio, parroco del Complesso Parrocchiale “San Sebastiano Martire” presso il quale costantemente vengono svolti corsi di formazione sulla dottrina sociale, la pace, la giustizia, la legalità ed il bene comune, con l’ufficio diocesano di don Aniello Tortora. Il sindaco ha espresso la “gratitudine personale, dell’Amministrazione comunale e dell’intera Comunità di Brusciano all’ex Comandante della Caserma dei Carabinieri, il Maresciallo Raffaele Di Donato, per l’instancabile opera svolta a salvaguardia della sicurezza dei cittadini e dei beni dei territori di competenza. Al nuovo Comandante Marco Di Palo va il nostro augurio di buon lavoro riconfermando i segni della stima e del ringraziamento all’intera Arma ed agli uomini in servizio alla Caserma di Brusciano”. Nel corso della manifestazione alcuni alunni degli Istituti Comprensivi, “ E. De Filippo”, diretto dal prof. Aniello Rega, “G. De Ruggiero” diretto dal prof. Salvatore Riccio e del Circolo Didattico “Dante Alighieri” diretto dal prof. Luigi Gesuele, leggeranno composizioni in poesia e prosa sul tema della legalità.
L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Francesco D’Amore, ha sottolineato che “questa occasione di festa e di impegno civile vuole riaffermare anche il ruolo delle agenzie educative di Brusciano sul fronte dell’educazione civica e della formazione e rafforzamento dei valori incardinati nel principio della legalità”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.