Home > Cronaca > Angri, tentativo di truffa ai danni di anziani

Angri, tentativo di truffa ai danni di anziani

martedì 7 aprile 2009


Angri- Tentativi di truffa ai danni di anziani. Succede ad Angri , nel quartiere Alfano, questa mattina erano circa le 10,30 quando un uomo dall’apparente età di 35 -40 anni ha avvicinato una 67enne e con fare trafelato, a bordo di un auto, ha allarmato l’anziana donna chiedendole di coprire un debito contratto dal figlio mediante un assegno scoperto.
La donna, sollecitata dall’uomo, alto magro e con accento locale, si è resa disponibile a fornire il cellulare del figlio, di cui l’uomo millantava un’amicizia, cosi che potesse chiamarlo per confermare la situazione.
Falsa telefonata e voce camuffata dall’altro capo del telefono per indurre la donna a raggiungere la sua dimora, posta a pochi isolati di distanza e consegnare all’uomo, la somma contante disponibile in casa. Il tentativo di truffa, non ha avuto compimento perché la donna si è poi resa non disposta al versamento di qualsiasi cifra se non in presenza del figlio.
Della vicenda sono stati avvisati i carabinieri del comando di Nocera Inferiore diretti dal Maggiore Massimo Cagnazzo che ha avviato le indagini del caso.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.