Home > Attualità > A Nola un Centro per la famiglia

A Nola un Centro per la famiglia

martedì 7 aprile 2009, di La redazione


Nola. Un Centro per la Famiglia, è quello che realizzerà il settore servizi Sociali del Comune di Nola, nell’ambito degli interventi di aiuto e di sostegno alla genitorialità. La struttura è considerata, dal responsabile del Servizio Assistenza comunale, Raffaella Vallone, una risorsa che va ad aggiungersi ai servizi che il Comune ha già attivato e che sono rivolti all’infanzia, all’adolescenza e quindi alla famiglia. In sintesi il centro si propone di: prevenire il rischio psicosociale nelle famiglie; sostenere le funzioni dei genitori, rafforzare e recuperare le competenze familiari compromesse ad conflittualità; prevenire il maltrattamento e il danno a soggetti in età evolutiva; in relazione a conflittualità familiare e delega di competenze educative, sviluppare la cultura della mediazione nella conflittualità familiare, attivare uno spazio neuro finalizzato a facilitare il riavvicinamento relazionale ed emotivo tra genitori o adulti di riferimento e figli che hanno subito, o hanno in corso, un’interruzione di rapporto, determinata da dinamiche gravemente conflittuali inetrne al nucleo familiare. Nella struttura verranno impiegate numerose figure professionali, quali: psicologi, educatori, assistenti familiari, mediatori e un giurista.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.