Home > Attualità > Cercava di vendere sigarette, arrestato per contrabbando

Cercava di vendere sigarette, arrestato per contrabbando

domenica 16 settembre 2007


POMIGLIANO D’ARCO. Aveva nel cofano della sua auto, una Fiat Punto, 431 pacchetti di sigarette di varie marche per un peso complessivo di circa 8,6 chilogrammi.

I carabinieri della stazione di via Roma lo hanno notato e bloccato mentre cercava di venderli. Così un 36enne di Sant’Antimo è stato denunciato in stato di libertà. Nella stessa giornata, gli uomini dell’Arma hanno arrestato il pregiudicato Vincenzo Ruffano, 26 anni, attualmente in regime di detenzione domiciliare per furto, raggiunto da ordine di carcerazione emesso il 13 settembre dall’Ufficio di sorveglianza di Napoli dopo ripetute denunce dei carabinieri per reiterate violazioni agli obblighi. L’uomo è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.