Home > Attualità > Comunicati Stampa > Di Martino (Sinistra e Libertà): "Fatto gravissimo, l’irruzione delle forze (...)

Di Martino (Sinistra e Libertà): "Fatto gravissimo, l’irruzione delle forze dell’ordine durante il film sul Che"

sabato 18 aprile 2009, di Comunicato Stampa


NAPOLI. Si apprende, stamane dal Mattino, che nei giorni scorsi le forze dell’ordine hanno fatto irruzione al cinema Modernissimo, con le armi in pugno, per effettuare alcuni controlli su un gruppo di studenti che stava assistendo alla proiezione del Film sulla vita di Che Guevara. Per effettuare i controlli hanno interrotto la proiezione del film. La verifica da fare non era in ordine ad alcun reato commesso dai ragazzi, ma alla semplice verifica dei requisiti per l’emissione del biglietto ridotto per studenti. Si tratta di una evidente esagerazione ed utilizzo al di sopra delle regole dei poteri di polizia.
Questo episodio si aggiunge a quanto accaduto qualche giorno fa in piazza Garibaldi, dove un agente alla fine di una manifestazione esplose
alcuni colpi di pistola in modo del tutto irresponsabile. Si tratta di atti
gravissimi, su cui chiedo che intervenga immediatamente il questore, invitando i propri uomini ad utilizzare i poteri di polizia in modo più equilibrato e rispettoso delle libertà individuali.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.