Home > Attualità > Comunicati Stampa > Stasia: ennesimo scivolone interno

Stasia: ennesimo scivolone interno

lunedì 20 aprile 2009, di Comunicato Stampa


Lo Stasia si congeda dal suo pubblico con l’ennesima sconfitta, mentre la Caivanese, invischiata nella lotta retrocessione, raccoglie tre punti importantissimi.
Eppure gli anastasiani erano partiti bene con Sgambati che in avvio prima sfiora il secondo palo con un rasoterra e poi al 10’, imbeccato da Scippa, piazza il diagonale vincente che supera Pirozzi. La reazione caivanese è una conclusione rasoterra di Ventrone senza pretese che Di Dato lascia scorrere. Lo Stasia invece va vicina al raddoppio di nuovo con Sgambati, ma Pirozzi si oppone di pugno; sulla respinta poi è bravo Calabrò ad anticipare Smimma. Sul fronte opposto Conte da posizione defilata serve al centro Mazzotti che di testa sbaglia a porta vuota. Ancora biancoblu in attacco per due volte con Allocca: su una precisa apertura di Aprea e su passaggio di Sgambati, ma in entrambi i casi Pirozzi respinge. Al 46’ occasione per i gialloverdi con Conte che sotto porta manda fuori di testa.
Neppure il tempo di iniziare che i locali restano in dieci per la doppia ammonizione di Aliperta, apparsa davvero prevenuta. Poi un’occasione per parte con Cusano e Allocca che mandano di poco sulla traversa prima del pareggio ospite ad opera di Ventrone, ben lanciato da Scarparo. Da qui inizia lo show personale del direttore di gara che non sanziona falli volontari di mano o entrate pericolose, ma interrompe la gara per 5’ per accertarsi che dirigente e massaggiatore anastasiani allontanati dalla panchina, non solo lascino il campo, ma rientrino negli spogliatoi! Si riprende a giocare e al 26’ la Boys completa la rimonta con la trasformazione, ad opera di Cusano, di un rigore molto generoso concesso per una trattenuta ai danni di Scarparo. La partita termina qui, nonostante il restante quarto d’ora di gioco ed il recupero: solo tante interruzioni e troppo nervosismo per un finale davvero noioso.

STASIA SOCCER: Di Dato, Leone, Scippa, Coppeto, Aliperta, Castaldo, Smimma (39’st Esposito F.), Aprea, Sgambati, Di Costanzo (30’st Piccolo), Allocca (30’st Parlati) A disp. Eliseo, Sautto, Esposito A., Porcini All. Santaniello
BOYS CAIVANESE: Pirozzi, Immobile, Calabrò, Auletta, Russo, Ascolese (31’ Scarparo), Mazzotti, Esposito M. (14’st Omar Shariffali), Ventrone, Cusano, Conte (39’st D’Angelo) A disp. Garofalo, Bianco, Atteo, Laudato All. Monaco
ARBITRO: Argentino di Torre Annunziata
MARCATORI: 10’ Sgambati, 17’st Ventrone, 26’st Cusano (r)
NOTE: Espulso Aliperta al 6’st per doppia ammonizione. Ammoniti Leone, Coppeto e Castaldo; Mazzotti, Cusano e Atteo. Recuperi 1’ e 5’. Spettatori 100 circa.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.