Home > Politica > Francesco Storace a Sant’Anastasia per presentare il candidato alla (...)

Francesco Storace a Sant’Anastasia per presentare il candidato alla Provincia, Mario Gifuni

giovedì 30 aprile 2009, di La redazione


Sant’Anastasia. Francesco Storace, il presidente nazionale del movimento politico "La Destra", sarà domani a Sant’Anastasia. L’occasione per la visita in città dell’esponente politico è la presentazione agli elettori del candidato di collegio alle elezioni provinciali. A correre per la Destra nel collegio Sant’Anastasia- Pomigliano d’Arco- Castello di Cisterna sarà Mario Gifuni, 45 anni, imprenditore. Appuntamento domani, venerdì 1 maggio, alle ore 18,30 presso il locale "Il Murillo" in Sant’Anastasia in piazza IV Novembre.

Messaggi

  • GLI AUTONOMISTI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE INVITANO A VOTARE MARIO GIFUNI
    NELLE ELEZIONI PROVINCIALI
    RICORDIAMO AI SIMPATIZZANTI DEGLI AUTONOMISTI CHE LA DESTRA é A FIANCO DEL PDL NELLE ELEZIONI PROVINCIALI

    • AMICI NON DIMENTICATE LA DESTRA STA’ CON IL PDL,E CHI SI DIMENTICA, SOLO CHE VORREI SAPERE DOVE STA’ IL CENTRO

      Vedi on line : LA DESTRA

    • Egregia direttrice,
      in nome e per conto del circolo territoriale de " LA DESTRA " di Sant’Anastasia mi pregio ringraziarla per averci dato spazio nel pubblicare e, quindi, rendere nota la manifestazione del 1° maggio tenutasi a Sant’Anastasia presso il centro Polifunzionale "Il Muretto" dove Francesco Storace - per la prima volta nel nostro paese - ha presentato Mario Gifuni quale candidato al consiglio provinciale alle prossime elezioni, per il collegio 34 ( comprendente i comuni di Pomigliano d’Arco, Sant’Anastasia, Castello di Cisterna ). Mi pregio, altresì, ringraziare tutti quanti(concittadini e non) hanno partecipato alla manifestazione.
      Per quanto riguarda il mondo del lavoro, evidenzio che " LA DESTRA " sta con i lavoratori,tutti i lavoratori.
      Il lavoro è un diritto garantito costituzionalmente pertanto, tutti hanno diritto, nessuno escluso, a rivendicarlo e soprattutto battersi per sostenerlo.
      In riferimento alla campagna elettorale che ci vede impegnati( allo stato) nel sostenere il nostro candidato alla provincia: "Mario Gifuni"; ci rendiamo conto che è una candidatura che dà fastidio non solo per l’umiltà della persona ma,soprattutto, perchè espressione di una volontà precisa, determinata a realizzare una Politica Nuova, non Rinnovata.
      Non a caso ad evitare le solite,anacronistiche,sterili,inutili avversità - da subire quotidianamente - che non giovano a nessuna causa, tese ad annullare l’impegno civile di chi e quanti si battono per sostenere il " BENE COMUNE ";
      annuncio che si sta valutando l’ipotesi di ritirare la candidatura. Non è uno scoop ma, una seria e triste volontà per testimoniare la dismissione del ruolo di Don Chisciotte e ritornare a svolgere quello principale di padri,mariti e lavoratori.
      E’,questa una vittoria.La vittoria del popolo che subisce.

      felice manfellotto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.