Home > Cronaca > Capacchione (Pd):"A Portici "pizzo" elettorale contro Vincenzo (...)

Capacchione (Pd):"A Portici "pizzo" elettorale contro Vincenzo Cuomo

sabato 2 maggio 2009, di La redazione


Portici.“Il sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, stamane mi ha telefonato per dirmi che il primo nome che scriverà sulla scheda delle elezioni europee sarà il mio. E’ un voto che mi onora” commenta Rosaria Capacchione, la giornalista candidata alle elezioni europee nella lista del Partito Democratico “perché il voto di Cuomo è quello di una persona e di un amministratore pubblico che da anni combatte in prima linea la camorra e il racket attraverso iniziative concrete e non demagogiche. Ho anche appreso dalle cronache locali del ‘pizzo elettorale’ di cui è stato vittima in questi giorni, con emissari del clan Vollaro che avrebbero fatto il giro dei negozi minacciando gli esercenti e invitandoli a non votare il sindaco uscente alle imminenti elezioni amministrative. Un fatto gravissimo, per il quale rivolgo un appello alle forze dell’ordine affinché indaghino e stronchino sul nascere ogni tentativo di inquinamento camorristico del voto nel comune di Portici”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.