Home > Cronaca > Sant’Anastasia, rubano alle Ginestre: un arresto e una denuncia

Sant’Anastasia, rubano alle Ginestre: un arresto e una denuncia

domenica 3 maggio 2009, di La redazione


Sant’Anastasia . Pensavano di farla franca, di riuscire ad allontanarsi dal centro commerciale "le Ginestre" con la merce rubata e senza essere scoperti, ma non è stato così. Alla fine la loro giornata di shopping ai negozi dell’Auchan si è conclusa con un arresto ed una denuncia. I carabinieri della stazione di Volla hanno fermato Antonio Cennamo, 22 anni, residente a Sant’Anastasia e denunciato un 16enne, anch’egli anastasiano, responsabili di furto aggravato in concorso. I due sono stati sorpresi e bloccati nella struttura commerciale di via Michelangelo dove avevano rubato, e poi se l’erano nascosta addosso, capi di abbigliamento del valore complessivo di 740 euro. La merce, recuperata, e’ stata restituita. Cennamo è agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo, mentre il minorenne e’ stato affidato ai genitori, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.