Home > Attualità > Somma Vesuviana, ricordato Monsignor Raffaele Menzione

Somma Vesuviana, ricordato Monsignor Raffaele Menzione

martedì 5 maggio 2009, di Giusy Aliperti


Somma Vesuviana.E’ stato presentato ieri, con gioia della cittadina sommese e del comune limitrofo S.Giuseppe Vesuviano il libro dedicato alla memoria del defunto Mons.Raffaele Menzione scritto da Alessandro Masulli,Felice Marciano e Luigi Ambrosio.La presentazione si è svolta nelle sale della Chiesa di S.Michele Arcangelo in seguito alla messa tenutasi in suo onore.A presentare l’evento la direttrice della nostra testata Gabriella Bellini che ha svolto il ruolo di moderatrice tra le varie personalità che si sono succedute a ricordare l’opera del prelato.Primo fra tutti il sindaco di S.Giuseppe,Antonio Agostino Ambrosio che ha voluto rammentare come l’operato sia umano che ecclesiastico di Mons.Raffaele non si sia limitato alla sola Somma Vesuviana ma anche ai paesi vicini che hanno goduto dei benefici delle sue attività.In seguito la parola al sindaco di Somma Vesuviana, Raffaele Allocca che ha rimembrato una parte dei suoi ricordi infantili legati alla chiesa di cui don Raffaele era il deus ex machina.Ma a condividere ricordi inediti del Monsignore sono stati anche l’assessore Anna Cuomo e il dott.Domenico Russo,ricercatore di storia patria. Attimi legati alla vita passata di don Raffaele,al suo rapporto con la comunità e al suo fondamentale ruolo di collante,di coesione.Ma anche momenti tristi,dell’ultimo anno di vita,come ha ricordato Domenico Russo, "legati alla volontà di dire ancora la messa nonostante la precaria condizione fisica".
In seguito è stato presentato dettagliatamente da Alessandro Masulli,direttore dell’archivio storico "G.Cocozza",il libro"Personalità che hanno onorato Somma Vesuviana-Mons.Raffaele Menzione(1920-2008)".Un libro scritto con dedizione di cure e particolari,non solo legati alla vita di Mons.Raffaele ma inevitabilmente alla storia e all’evoluzione di Somma negli anni.A concludere è stato il parroco attuale della chiesa di S.Michele Arcangelo,che ci ha lasciato con una frase che fa guardare indietro al grande operato di Mons.Raffaele ma nel contempo avanti alla speranza di un futuro ancora migliore:"La misura dell’amore è amare senza misura(di Sant’Agostino)".Un’aforisma che Mons.Raffaele Menzione conosceva sicuramente bene.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.