Home > Cronaca > Parte la distribuzione gratuita di riduttori per il risparmio (...)

La consegna del kit si inserisce nella campagna di ascolto promossa dall’Asm

Parte la distribuzione gratuita di riduttori per il risparmio idrico

L’Enam promette un risparmio sui consumi del 50 per cento

mercoledì 19 settembre 2007


POMIGLIANO D’ARCO – Parte domani la consegna porta a porta di un kit
di quattro riduttori di flusso da inserire nei rubinetti e nella doccia di casa. L’operazione promossa dall’Enam guidata dal presidente Vincenzo Gaudiano, consentirà alle famiglie un risparmio sui consumi del 50 per cento. Sarà il personale dell’Asm di Pomigliano d’Arco a distribuire il materiale presso le abitazioni dei cittadini pomiglianesi, in quanto l’azienda municipalizzata è già impegnata in una vasta campagna di ascolto per ottimizzare la fornitura di acqua e gas metano.

L’azione di sensibilizzazione lanciata da Asm segue lo straordinario successo registrato lo scorso anno con la distribuzione delle lampade a basso consumo energetico. “L’Enam si inserisce in questo contesto -spiega il presidente Gaudiano- in maniera settoriale e, nello specifico, per ciò che riguarda la fornitura di acqua”. “Con la distribuzione del kit, prosegue il dirigente dell’Enam, vogliamo maggiormente sensibilizzare le coscienze dei cittadini sull’importanza del risparmio idrico, a partire dall’uso quotidiano che se ne fa nelle abitazioni. I riduttori, facilissimi da montare su qualsiasi rubinetto, consentono di avere lo stesso getto d’acqua ma con un risparmio della risorsa idrica di circa il 50 per cento, grazie alla miscelazione di aria ed acqua”.

Intanto l’iniziativa prevede, più in generale, la ricognizione dei punti di fornitura di acqua e gas metano presso tutti i clienti dell’azienda municipalizzata Asm. Personale specializzato provvederà alla rilevazione dei dati tecnici. Nelle case di ogni famiglia entrerà, invece, una sola persona, possibilmente nota in città, per tranquillizzare chi aprirà la porta di casa. Una volta rotto gli indugi, l’incaricato compilerà un questionario per conoscere il livello di soddisfazione dei servizi forniti. Sarà poi consegnato il kit dei riduttori di flusso. “L’Asm -dichiara il presidente Silvestri- si muove in una condizione di libero mercato dove è necessario acquisire il livello di soddisfazione del cliente. La Campagna Ascolto, “Miglioriamo insieme a voi”, nasce proprio con lo scopo di conoscere le reali esigenze dei clienti”.

“Durante le rilevazioni”, aggiunge Silvestri, “i tecnici procedono con piccoli terminali su cui appare la cartografia della rete di acqua e gas con tutti i dati tecnici: diramazioni, lunghezza della tratta, numero di valvole e fuoriterra gas. L’obiettivo è di aggiungere ai dati già in nostro possesso quelli relativi ai diversi punti di fornitura, contatori e apparecchiature. Questo consentirà di intervenire in futuro anche nel settore manutenzione che a breve metteremo in piedi.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.