Home > Economia > Vicenda Avio: Le istituzioni locali chiedono al governo un tavolo di (...)

Vicenda Avio: Le istituzioni locali chiedono al governo un tavolo di confronto

venerdì 20 aprile 2007, di micdavino


POMIGLIANO d’ARCO. Preoccupazione nella città delle industrie. Il Sindaco Antonio Della Ratta, ed il Vicesindaco con delega al lavoro, Agostino Libio, hanno espresso al Presidente del Consiglio dei Ministri, Romano Prodi, e al Ministro per lo Sviluppo Economico, Pierluigi Bersani, la loro viva preoccupazione per la situazione di stallo in cui versa la vicenda relativa ai lavoratori dell’Avio s.p.a.

La crisi dell’azienda, fanno sapere le prime cariche cittadine, si protrae ormai da mesi senza lasciare intravedere una via di sbocco e la situazione rischia di incidere pesantemente sui livelli produttivi e occupazionali del territorio. Di qui la presa di posizione delle istituzioni. "Al fine di individuare soluzioni condivise, in grado di risolvere in maniera concreta, positiva e definitiva la vertenza in atto, i rappresentanti istituzionali dell’Amministrazione Comunale -annunciano con un comunicato- hanno chiesto agli esponenti del Governo la convocazione, in tempi brevi, di un tavolo di confronto, a cui sono stati invitati l’ Avio s.p.a. e la relativa proprietà, la delegazione dei lavoratori, le organizzazioni sindacali e i rappresentanti delle istituzioni territoriali.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.