Home > Cronaca > Somma Vesuviana: Sicurezza, stop a furti e rapine

Somma Vesuviana: Sicurezza, stop a furti e rapine

mercoledì 13 maggio 2009


Somma Vesuviana. Sembra rientrato l’allarme sicurezza a Somma Vesuviana dopo i cruenti fatti di cronaca che hanno investito soprattutto i commercianti. E’ da diverse settimane infatti che nella cittadina alle falde del Monte Somma non si registrano furti o rapine ai danni soprattutto di esercizi commerciali. Ma quali sono i motivi che hanno sopito l’ondata di violenza che costrinse addirittura la politica ad intervenire con un consiglio comunale straordinario e monotematico, l’8 marzo scorso, sulla sicurezza? Non di certo l’intervento massiccio dei vigili urbani, che sembrano funzionare ancora a corrente alterna e limitatamente al numero esiguo di uomini a disposizione del responsabile del corpo Vincenzo Di Palma. E neanche le tanto agognate e pubblicizzate telecamere che ancora non si sa se utilizzate per controllare in diretta eventuali illeciti o in supporto alle successive indagini (o tutte e due le cose). Ciò che sta facendo la differenza in materia di sicurezza sul territorio sommese è il grosso sforzo della locale stazione dei Carabinieri guidata dal maresciallo Raimondo Semprevivo. Difatti sono gli uomini della Benemerita, presenti quotidianamente per le vie di Somma Vesuviana a far dormire sonni tranquilli ai sommesi e a far tirare un sospiro di sollievo all’Ascom, l’associazione dei commercianti locali, la quale in primis aveva denunciato la deriva del Comune sommese. L’ attività dei Carabinieri si sta concentrando soprattutto in due direzioni. La prima è la lotta alla microcriminalità e all’abusivismo edilizio. E’ proprio di questi giorni infatti il sequestro di uno stabile dal valore di 800mila euro in via Vignariello. E dall’altro è il rafforzamento del pattugliamento delle vie cittadine. Sia del centro che della vasta periferia. Il tutto con 7 auto di servizio e un ottimo lavoro di coordinamento degli straordinari degli uomini dell’Arma. Intanto, a proposito di sicurezza, ma questa volta sul lavoro (altro settore a cui tengono moltissimo gli uomini guidati da Semprevivo), l’Ascom ha divulgato la data d’inizio dei corsi per la sicurezza sul lavoro. Il primo appuntamento è previsto per il 14 maggio, mentre i successivi 5 corsi avranno cadenza mensile.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.