Home > Attualità > Comunicati Stampa > Il candidato alle provinciali de "L’altro Sud", Mario Cusano si (...)

Il candidato alle provinciali de "L’altro Sud", Mario Cusano si presenta

mercoledì 20 maggio 2009, di Comunicato Stampa


«Finalmente si apre uno spazio democratico e di partecipazione in questa città. La mia candidatura alle prossime elezioni provinciali nasce con questo spirito».A parlare è Mario Cusano, 29 anni, avvocato, candidato per il collegio Pomigliano-Sant’Anastasia-Castello di Cisterna per la lista “L’Altro Sud” che appoggia Gino Nicolais a presidente della Provincia di Napoli. «Per anni abbiamo lavorato silenziosamente per far sì che in questa città, e su questo collegio, si tornasse ad un confronto aperto e costruttivo. Non sempre abbiamo trovato spazi idonei per le nostre proposte e per i nostri progetti politici. Ora è arrivato il momento di dimostrare chiaramente e far capire alla cittadinanza che un altro modo di fare politica è possibile».Domenica sera c’è stata l’inaugurazione del comitato elettorale, in piazza Primavera, presso l’Associazione Kilimangiaro di cui Mario Cusano è il presidente, alla presenza dell’onorevole Pasquale Sommese, consigliere regionale, candidato per il Pd al Parlamento Europeo. Tra i sostenitori anche numerosi rappresentanti istituzionali del Comune di Pomigliano, l’assessore Domenico Romano e i consiglieri comunali Feliciano Sposito, Luciano Vitagliano, Luigi Pizza e Saverio Gammella.
«La mia candidatura vuole rappresentare una forza che si muove sul territorio, tra la gente, che ne ascolta le istanze e non fa inutili promesse. Soprattutto, la mia candidatura nasce sulla scia di quel rinnovamento tanto professato ma poco praticato sino ad oggi, e non certo per colpa nostra. Oggi possiamo dimostrare che abbiamo lavorato e stiamo lavorando attorno ad un comune obiettivo. Il mio impegno, come quello dei miei amici e sostenitori, sarà autentico e sempre per il bene della comunità che potrò rappresentare».

Messaggi

  • La Redazione,venerdì 22 maggio 2009 alle 11:31 , ha così riportato:

    Provinciali, La Destra invita i candidati ad un confronto

    Sant’Anastasia . Un appello ai candidati alle provinciali del Collegio Sant’Anastasia- Pomigliano d’Arco- Castello di Cisterna per partecipare ad un "faccia a faccia". Un modo per far conoscere meglio agli elettori il programma dei singoli candidati e decidere così, in maniera convinta, chi votare. A lanciarlo i dirigenti della locale sezione de La Destra che presentano Mario Gifuni. "Invitiamo gli altri partecipanti alla contesa ad un pubblico dibattito", dice il presidente Mario Merone, "che potrà tenersi nel locale cinema di S.Anastasia in un giorno qualsiasi dell’ultima settimana che precede le votazioni. Il dibattito si dovrà tenere su argomenti e temi di interesse della Provincia e su domande di qualsivoglia giornalista e non note ai partecipanti in anticipo".
    Già da questa testata sono stati lanciati gli inviti a tutti i Candidati perché per il Collegio NAPOLI 34 il Candidato di LA DESTRA, MARIO GIFUNI, ha chiesto Discontinuità, Discontinuità , Discontinuità ed ha lanciato l’invito per un pubblico dibattito a tutti gli altri candidati.

    Il Candidato del Popolo della Libertà, MINIERI, ESPOSITO, CAMPANA, il Candidato di NOI CONSUMATORI, e tutti gli altri, anche Voi, CUSANO, dell’Altro Sud, ADERITE ALL’INVITO?

    DATE LA VOSTRA DISPONIBILITA’ PER UN DIBATTITO OVE SI PARLI DEI PROBLEMI CHE VERAMENTE RIGUARDINO LA PROVINCIA?

    VOLETE VERAMENTE SPIEGARE AI CITTADINI CHE DOVRANNO VOTARVI, I MOTIVI VERI CHE VI HANNO SPINTI AD AVANZARE LE VOSTRE CANDIDATURE ALLA PROVINCIA?

    SIETE PRONTI A RISPONDERE A DOMANDE NON FUTILI E NON PREFABBRICATE?

    Io,ing. Mario Merone, nella mia qualità di Presidente della Sezione di S.Anastasia "La Destra" attendo Vostre sollecite adesioni per comunicarle al giornale " il Cittadino " di S.Anastasia che curerà la parte tecnica del dibattito.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.