Home > Politica > TOMMASO SODANO: ’CESARO PERSONAGGIO DI DUBBIA MORALITA’ E POLITICO (...)

TOMMASO SODANO: ’CESARO PERSONAGGIO DI DUBBIA MORALITA’ E POLITICO NULLAFACENTE’

lunedì 25 maggio 2009


"Luigi Cesaro, oltre a essere un personaggio impresentabile e di dubbia moralità, in queste due legislature, ha anche svolto una scarsa o dire nulla attività politica in Parlamento". Così Tommaso Sodano, candidato alla presidenza della Provincia di Napoli."I cittadini del napoletano devono avere ben chiaro che, qualora decidessero di dare il proprio voto all’esponente del PdL, avranno come presidente della Provincia una persona che, in questi anni ha prodotto solo tre interrogazioni a risposta scritta ed è stato primo firmatario di una sola proposta di legge e non è mai intervenuto in Aula – sottolinea Sodano – Un’attività talmente irrisoria che la dice lunga sul personaggio".
"Cesaro, oltre a rappresentare un simbolo delle frequentazioni poco lecite e di dubbia moralità, dimostra anche una sorta di lassismo nel lavorare a favore dei cittadini – aggiunge – Senza considerare, poi, i nomi che sono stati inseriti nelle liste che lo appoggiano, molti dei quali hanno già avuto problemi con la giustizia"."Cesaro si è sottratto, per il momento, a tutti i confronti pubblici con me e con gli altri candidati alla presidenza della Provincia di Napoli. Un atteggiamento – conclude Sodano – che già da solo dimostra come i suoi argomenti siano mera demagogia a cominciare dal decalogo della legalità sbandierato durante questa campagna elettorale. Cesaro incontri pubblicamente i suoi avversari e dimostri sul campo quale sia, davvero, la sua stoffa di uomo e di politico".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.