Home > Attualità > Sbarca in Germania il tipico “mercato napoletano”

Iniziativa di Assocampania a Saarbrücken per la promozione dei prodotti campani all’estero: tre giorni di fiera, spettacoli e cultura

Sbarca in Germania il tipico “mercato napoletano”

martedì 26 maggio 2009


L’obiettivo è realizzare un mercato campano da esportare all’estero per promuovere sia i singoli operatori commerciali sia l’immagine della Regione Campania. Il progetto si chiama “Mercato Napoletano” e farà tappa in Germania, a Saarbrücken, il 30 e 31 maggio e il primo giugno prossimi.
L’iniziativa è stata ideata da Assocampania - Sviluppo Commerciale Campano, associazione di categoria del commercio e del turismo presieduta da Enzo Speranza, e si avvale del cofinanziamento dell’assessorato all’agricoltura e attività produttive della Regione Campania.
Il progetto si inserisce nell’ambito della politica di promozione e valorizzazione del sistema territoriale regionale all’estero, specie nei paesi del bacino del mediterraneo, caratterizzati da storia, cultura e stili di vita simili a quelli campani. Già nel 2008, durante la prima tappa, ad Atene, in Grecia, il format mostrò un notevole successo, realizzando, per due giorni consecutivi, un flusso ininterrotto pari a circa 35mila visitatori.
“Ringrazio- dichiara il presidente di Assocampania, Enzo Speranza- l’assessorato alle Attività Produttive della Regione Campania che, nella persona di Andrea Cozzolino, ha creduto ad un’iniziativa innovativa capace di valorizzare il meglio della produzione tipica campana”. “In Germania- prosegue- per tre giorni illumineremo il pittoresco castello di Saarbrücken con i suoni ed i colori della nostra terra”. “L’obiettivo-conclude Speranza- è bissare il successo di Atene. Tutto ciò in vista di nuove tappe nelle principali città europee”.
La formula adottata è quella dell’evento itinerante per riprodurre nelle piazze delle principali città del Mare Nostrum il modello di un tipico mercatino campano. Protagonisti, dunque, saranno i mercanti ed i colori delle merci esposte sulle bancarelle. Sui banchi è in vendita il meglio delle produzioni tipiche della regione Campania: dai prodotti agroalimentari ai capi di abbigliamento, agli articoli di pelletteria, alle calzature. Ogni tappa del progetto, inoltre, prevede una serie di attività collaterali come spettacoli di musica napoletana ed incontri culturali con le autorità locali presso le sedi diplomatiche italiane.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.