Home > Attualità > Comunicati Stampa > L’appello al voto per Sodano (Prc)

L’appello al voto per Sodano (Prc)

venerdì 5 giugno 2009, di Comunicato Stampa


Nomi illustri della cultura, della politica, dell’associazionismo e del lavoro hanno firmato l’appello: "Per la coerenza ed il coraggio dimostrati nelle battaglie a difesa della salute e a tutela del nostro territorio, il 6 e 7 giugno voteremo Tommaso Sodano e la coalizione che lo sostiene".

Un appello al voto per Tommaso Sodano, candidato alla presidenza della Provincia di Napoli, è stato sottoscritto da scienziati, avvocati, esponenti ‘storici’ della Sinistra napoletana, personaggi del mondo della cultura, della politica, dell’associazionismo e del lavoro.

Amato Lamberti, Enzo Gragnaniello, Nino Ferraiuolo, Peppe Lanzetta, Franco Ortolani, Iaia Forte, Franco Ortolani, Antonio Santarelli, Richard Anthony, Paul Connett e Salvatore Simeoli sono solo alcuni dei firmatari.

“Siamo di fronte a una gravissima crisi economica mondiale a cui nel nostro Paese si aggiunge anche una profonda crisi della democrazia. Ogni atto del Governo attenta ai principi democratici e ai fondamenti della Costituzione. Il centrosinistra non è riuscito a interpretare i bisogni e le istanze di partecipazione provenienti dalla società civile, rinunciando a proporre un modello di società fondato sui valori di libertà e solidarietà. Oggi – si legge nel testo dell’appello - è forte il desiderio di molti di rinunciare al voto, come forma di protesta nei confronti della politica, in particolare della sinistra, e come rifiuto della logica del ‘meno peggio’ e del ‘voto utile’. È necessario, quindi, tornare a fare una buona politica, che ponga al centro la qualità della vita, la difesa dei beni comuni, della salute, dell’ambiente, del lavoro, dei diritti e delle libertà”.

“Nelle prossime elezioni provinciali, la candidatura di Tommaso Sodano rappresenta un’alternativa politica nel segno della discontinuità - si legge ancora - Dopo oltre quindici anni una parte significativa della sinistra napoletana e campana rompe con l’alleanza bassoliniana e si presenta con l’obiettivo di fermare la deriva populista e antidemocratica rappresentata dalla destra e di dare inizio a un percorso fondato sull’autonomia politica e sulla partecipazione democratica. Le prossime elezioni provinciali rappresentano il primo appuntamento, cui dovrà seguire l´aggregazione di tutte le forze sane della politica e della società civile per ridare a Napoli e alla Campania una prospettiva di reale cambiamento. Per queste ragioni e – conclude l’appello - per la coerenza ed il coraggio dimostrati nelle battaglie a difesa della salute e a tutela del nostro territorio, il 6 e 7 giugno voteremo Tommaso Sodano e la coalizione che lo sostiene”.

Angelo Cutolo avvocato, Amato Lamberti docente, Angelo De Falco E Zèzi, Angelo Genovese ambientalista - docente Veterinaria, Angelo Montella direttore Teatro Nuovo, Anna Esposito avvocato, Anna Maria Savarese insegnante, Antonio Santorelli FIOM Campania, Assunta Di Scala docente, Bruno Fermariello artista, Carlo Borriello forum ambientalista, Carlo Rescigno docente Archeologia SUN, Daniela Pergreffi illustratrice Corriere del Mezzogiorno, Daniele Sepe musicista, Elena Coccia avvocato Giuristi Democratici, Emilia Ferrara giornalista, Enzo Gragnaniello musicista, Eugenio Donisi presidente ARS, Francesca Scamardella avvocato, Franco Bruno FIOM Napoli, Franco Cuomo filosofo - blogger, Franco Ortolani professore Geologia, Giuseppe Oliviero architetto, Giusi Marchetta scrittrice, Guido Piccoli giornalista, Ida Alessio Vernì dirigente Comune di Napoli, Laura Angiulli attrice-regista, Liana Nesta avvocato ASGI, Marcello Buonomo editore, Loredana Mariniello docente biologia Università Federico II Napoli, Marcello Colasurdo musicista, Marco Esposito responsabile pagina economica Il Mattino, Margherita Caputo ingegnere, Maria Giovanna Castaldo avvocato, Maria Vitolo FILCAMS Campania, Mario Abud Filho fisico, Mario Romano prof. Fisica Università Napoli, Michele Saviano già sindaco Ottaviano, Nello Daniele musicista, Nino Ferraiuolo professore, Nunzio Rovito commercialista, Paul Connett scienziato strategia "Rifiuti Zero" U.S.A., Peppe Irace prof. Accademia Belle Arti, Richard Anthony scienziato strategia "Rifiuti Zero" U.S.A., Rita Montes attrice, Roberto Barone Radiocapri, Roberto Vallefuoco impiegato, Rosa Lavieri editore, Salvatore Simioli avvocato, pres. Arcigay Napoli, Tommaso Esposito, Comitato No inceneritore Acerra, Tony Cercola musicista, Tullio Grimaldi magistrato, Valeria Parella scrittrice, Vincenzo Bonfiglio professore, Yvonne Carbonaro scrittrice, Aniello De Cicco rsu Alenia, Nola, Giovanni Bisogni avvocato, Omar Suleyman Comunità palestinese, Aldo Velo ass. Caschi gialli, Lucio Allocca attore-regista teatrale, Mimmo Borrelli autore teatrale e attore, Emiliano Brancaccio economista, università del Sannio, Fortunato Calvino autore e regista teatrale, Carlo Cerciello regista teatrale, Paolo Coletta attore-musicista, Roberto Del Gaudio fondatore Virtuosi di S. Martino, Josè Luiz Del Roio Forum mondiale delle alternative, Don Andrea Gallo, Cristina Donadio attrice, Lalla Esposito attrice -cantante, Raffaele Esposito attore, Gianni Ferrara costituzionalista, Iaia Forte attrice, Mario Gelardi regista-autore teatrale, Domenico Jervolino Federico II, Napoli, Davide Iodice regista teatrale, Peppe Lanzetta autore-regista teatrale-attore, Sergio Longobardi attore-regista teatrale, Citto Maselli regista, Daniele Mattera attore, Peppe Miale attore, Giuseppe Miale Di Mauro autore-regista teatrale-attore, Emilio Molinari forum acqua, Enzo Moscato autore-regista teatrale -attore, Ciro Pesacane presidente Forum ambientalista, Carla Ravaioli saggista e ambientalista, Mario Santella autore-regista teatrale -attore, Patrizio Trampetti attore-cantante, Vauro giornalista-disegnatore, Imma Villa attrice, Salvatore Sparavigna giornalista videomaker, Giacomo La Marca, Giovanni Mocerino, Tonino Nasti rsu Alenia Pomigliano, Stefano Birotti rsu Fiat auto Pomigliano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.