Home > Appuntamenti > Inizia la raccolta demo per "Farcisentire"

Inizia la raccolta demo per "Farcisentire"

lunedì 15 giugno 2009


SCISCIANO. L’associazione Arcifelix di Scisciano apre le iscrizioni per la settima edizione di Farcisentire, la rassegna musicale per gruppi emergenti ormai divenuta un appuntamento consolidato nel panorama musicale partenopeo. Basta collegarsi al sito www.farcisentire.it e seguire le istruzioni per inviare una demo direttamente online entro il 20 giugno 2009. La partecipazione alla manifestazione è completamente gratuita. La manifestazione si terrà il 18 e 19 Luglio 2009 nel parcheggio della stazione Circumvesuviana di Scisciano: due serate, durante le quali si esibiranno, accanto alle due band di richiamo, complessivamente sei gruppi emergenti selezionati da una commissione tecnica interna all’Associazione tra tutte le iscrizioni pervenute. Nelle cinque edizioni precedenti, Farcisentire ha offerto all’attenzione del suo pubblico le esibizioni live dei Giardini di Mirò, One Dimensional Man, Bugo, Yuppie Flu, Zu, Giorgio Canali & Rosso Fuoco, Teatro degli Orrori e dato spazio e visibilità ad oltre trentacinque band emergenti provenienti da tutto il territorio nazionale e selezionate tra le oltre trecentocinquanta adesioni pervenute. Quest’anno il festival ospiterà Marta sui Tubi il 18 Luglio e Massimo Volume il 19 Luglio. Farcisentire non è solo musica, ampio spazio viene dedicato anche ad altre forme artistiche quali pittura, scultura, fotografia, recitazione, nel tentativo di sollecitare l’interesse verso l’espressione artistica a tutto tondo. Negli scorsi anni sono state ospitate mostre di pittura e scultura coordinate da artisti professionisti, cortometraggi, performance di pittura estemporanea ad opera di giovani artisti. La passata edizione è stata arricchita dalla mostra d’arte “EMPATIA: viaggio nella contemporaneità tra disagio sociale, ambientale ed esistenziale”, che ha ospitato i pittori Cristina Sodano, Davide Capasso, e Giovanni Pirozzi; i fotografi Fabio Domenico Savino e Ivan Caso, nonché i fumettisti del “Planet Comics Club” Antonio Rega, Gaeteno Sarrantonio, Albert D’Aquale. Quest’anno la mostra, dal titolo “orchIdea: creatività nel femminile”, cercherà di affrontare il complesso tema legato al ruolo delle donne nella società contemporanea, attraverso due possibili canali di approfondimento: da un punto di vista sociale, affrontando la scottante ed ancora attuale tematica del raggiungimento delle pari opportunità, e da un punto di vista individuale, lasciando spazio all’espressione della creatività e dell’ingegno femminile.
L’allestimento dello spazio espositivo avverrà simulando una sorta di scena teatrale, la quale riprodurrà gli spazi di un ambiente domestico. La “casa” così strutturata verrà realizzata con i mezzi propri della scenografia, attraverso un’articolazione di pannelli, a riprodurre la suddivisione interna ed esterna degli ambienti e sui quali verranno disposte le opere d’arte, e con la disposizione di oggetti d’arredo. La “scena” dell’ambiente domestico assumerà così la doppia valenza di percorso artistico fruibile dall’osservatore e di palcoscenico, dal quale si rappresenta la condizione femminile. In questo modo si rende possibile la rappresentazione della tematica della donna dal punto di vista sociale, evidenziando il contrasto esistente tra l’ambientazione domestica e l’ambita emancipazione dal ruolo strettamente familiare; nonché da un punto di vista individuale, permettendo l’esposizione del frutto dell’ingegno e della creatività di giovani artiste.
Per maggiori informazioni: www.farcisentire.it
www.myspace.com/farcisentire
info@farcisentire.it
Tel: 3289068606; 3284593987; 3386624972

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.