Home > Cultura > Somma Vesuviana, parte oggi la rassegna estiva "Cinegirando per il Borgo" (...)

Somma Vesuviana, parte oggi la rassegna estiva "Cinegirando per il Borgo" al Casamale

giovedì 23 luglio 2009


Il tradizionale appuntamento per i vicoli dell’Antico Borgo vedrà esibirsi questa sera, nella serata di apertura, l’artista Fabio Fiorillo

Somma Vesuviana. Ritorna il tradizionale appuntamento estivo che l’Arci organizza ogni anno nello splendido scenario dell’ Antico Borgo Casamale. La rassegna di quest’anno, patrocinata dal Comune di Somma Vesuviana, si intitola“Cinegirando per il Borgo”. Sottotitolo,aggiungeremo noi: Come far rivivere con genuinità e semplicità le antiche corti tra le mura del Casamale”. Si perché la kermesse messa su dall’Arci ha proprio questo scopo. Far rivivere attraverso spettacoli itineranti per i vicoli il senso dello stare insieme e del condividere uno spazio impregnato di storia e storie che le generazioni contadine, letteralmente in via d’estinzione nella comunità sommese, ci hanno lasciato. Dunque i protagonisti saranno teatranti e musicisti, cineasti ed attori i quali si immergeranno tra le luci in chiaroscuro provenienti dagli antichi portoni del Casamale, teatro all’aperto ideale per quanti vanno alla ricerca di un percorso di vita lento e caratteristico. Ma in queste serate uno spazio di riguardo se lo ritaglieranno anche i prodotti tipici dell’intera area sommese. Così una semplice fetta di pane raffermo, piuttosto che una fetta di pizza in teglia baciata dai pomodorini del Monte Somma, ed innaffiata da un bicchiere di catalanesca accompagnerà i visitatori nel loro itinerario. Visitatori che inoltre potranno toccare con mano la famosa ospitalità delle genti del Borgo la quale ha fatto sì che in più di un occasione chi vi è passato ha deciso di rimanervi. La serie di spettacoli si aprirà questa sera con Fabio Fiorillo, artista trapiantato al Casamale, che si esibirà in concerto per voce e chitarra questa sera (giovedi giovedì n.d.r.) alle 21 in via Giudecca. L’altro atteso appuntamento è per mercoledì prossimo, dalle 18 presso il palazzo Scozio quando Claudio Ciocca, oste ed attore tra i punti di riferimento della “Dolce Vita” romana, mostrerà in anteprima al pubblico i disegni inediti che Federico Fellini lasciava sulle tovagliette del suo ristorante. La serie di eventi si protrarranno con cadenza settimale e si chiuderanno il 14 di agosto al Parco degli Aromi.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.