Home > Appuntamenti > "Con la guerra in testa" al circolo IncontrArci di Sant’Anastasia la (...)

"Con la guerra in testa" al circolo IncontrArci di Sant’Anastasia la presentazione del libro di Anna Bruno

martedì 8 settembre 2009


SANT’ANASTASIA. Il Circolo Letterario Anastasiano di Giuseppe Vetromile inizierà a partire dai prossimi giorni un’intensa attività di incontri e di presentazioni. E’ infatti prevista per giovedì 24 settembre, alle ore 17.30, presso la sede del Circolo “IncontrArci” in Piazza Cattaneo 9, la presentazione di un interessante libro della scrittrice e poetessa Anna Bruno, di Somma Vesuviana, vicepresidente dell’Associazione “Napoli Cultural Classic”, organizzatrice e promotrice di numerosi importanti eventi letterari sul nostro territorio, tra cui il premio letterario “Napoli Cultural Classic”, giunto quest’anno alla quarta edizione. Il libro, che si intitola “Con la guerra in testa”, pubblicato da Albus Edizioni, narra delle vicende “monellesche” di un gruppo di ragazzi, ed è quindi rivolto soprattutto ai giovani, ma non solo. A presentarlo sarà lo scrittore e critico letterario Giuseppe Bianco, organizzatore di vari eventi letterari come il noto premio “Città di Caivano”, ed inoltre responsabile della Albus Edizioni, una Casa Editrice molto valida che ha già pubblicato numerosi testi di narrativa, di saggistica e di poesia; insieme a lui ci sarà Elena Grande, anche lei scrittrice e critico letterario, nonché organizzatrice di importanti iniziative culturali tra cui il premio letterario “Macchia d’Isernia”, cittadina in cui risiede e nella quale ha ricoperto la carica di vicesindaco e di assessore alla cultura nella trascorsa amministrazione. Il coordinamento della serata è affidato a Giuseppe Vetromile, mentre Maria Angela Spadaro, presidente di “IncontrArci”, darà il benvenuto. Sarà naturalmente presente l’Autrice, che al termine esporrà al pubblico i motivi ispiratori di questa sua recente pubblicazione, meritevole tra l’altro di essere adottata anche dalle Scuole per il suo contenuto altamente pedagogico.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.