Home > Attualità > Comunicati Stampa > Magma Festival e Miss Magma Vesuvio, la doppia kermesse si prepara per la (...)

Magma Festival e Miss Magma Vesuvio, la doppia kermesse si prepara per la finale in programma mercoledì 16 settembre

mercoledì 9 settembre 2009, di Comunicato Stampa


È un’estate rosso
fuoco per Magma Festival e Miss Magma Vesuvio, la doppia kermesse organizzata
da Nuova Arcadia. Giunta alla quarta edizione, la manifestazione si avvia alla
finale prevista per il 16 settembre nella particolare cornice dei Molini
Marzoli di Torre del Greco. Un appuntamento importante, preceduto da una serie
di tappa che hanno riscosso notevole successo.
Tra queste ha fatto parlare di
sé quella di Santa Maria La Carità, nella quale ha trionfato la bella Giusy
Paduano. Una manifestazione patrocinata da “Somma regali” di Alfonso Somma,
sponsor veterano della rassegna. Una serata resa possibile grazie al lavoro di
squadra tra lo staff tecnico di “Casa Arcadia” e quanti con le loro possibilità
e professionalità hanno contribuito alla riuscita della tappa. A cominciare
dall’amministrazione che ha concesso la location per lo svolgimento dell’
evento, proprio davanti all’ingresso del municipio, fino agli allestimenti
curati da “Il Golfo dei fiori” e “Sansone”. Hanno riscosso notevoli consensi
anche le acconciature studiate dalla “Hair Style” di Giuseppe Arpaia, capace di
esaltare ancora di più i volti delle ragazze.
A proposito di bellezza,
elegantissima in tinta rosso magma, la presentatrice della doppia kermesse Eva
Parmentola che, per l’occasione, ha indossato un abito della Helene Boutique.
Molto applauditi anche Mario Postiglione ed Emanuele Langella diventati, per l’
occasione, indossatori di gioielli, provenienti dalle collezioni di Armada
Nueva e di Ottaviani gioielli. A presentare la serata è stato come sempre
Salvatore Perillo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.