Home > Cronaca > Torre Annunziata, varata la nuova Giunta Starita

Torre Annunziata, varata la nuova Giunta Starita

martedì 15 settembre 2009, di Felicia Liguori


Torre Annunziata. Dopo ritardi e polemiche è stata varata la nuova Giunta Starita, composta da otto assessori. Quattro le conferme: il vicesindaco Tommaso Solimeno, a cui è stata riconfermata la carica e che si occuperà di Lavori Pubblici, Infrastrutture, Arredo Urbano, Cimitero e Società Partecipate, Michele Cuomo, a cui sono state affidate le deleghe a Patrimonio e Demanio, Sport, Mercati, Risorsa Mare, Anagrafe e Stato Civile, Giuseppe Auricchio continuerà ad avere le deleghe alla Sicurezza Urbana, Polizia Locale, Traffico e Viabilità, Risorse Umane e Protezione Civile, mentre Ciro Alfieri si occuperà di Politiche Sociali, Pari Opportunità, Terza Età, Centri Sociali, Asilo Nido, Informagiovani, Sanità e Politiche di sostegno agli affittuari. Per quanto riguarda le nuove nomine Carmine Borrelli si occuperà di Ambiente, Ecologia, Raccolta differenziata ed Informatizzazione, Verde Pubblico e Parchi, Francesco Colletto di Edilizia Scolastica, Edilizia Giudiziara e Porto, Pierluigi Ilardi di Cultura, Spettacolo e Turismo, Pubblica Istruzione, Valorizzazione Patrimonio Artistico e Culturale, Biblioteca, Archivio storico e musei ed, infine, Antonio Gagliardi di Bilancio, Finanze e Programmazione Economica, Tributi, Attività produttive, Lavoro e Formazione, Zona franca urbana. Il primo cittadino ha invece tenuto per sé le deleghe per Urbanistica, Avvocatura e Contratti. Ora la nuova squadra dovrà mettersi a lavoro per affrontare la situazione di crisi che da mesi attanaglia gli stabilimenti della città oplontina. Intanto arrivano dall’amministrazione regionale buone notizie per la tutela dei lavoratori dell’area torrese stabiese e per il rilancio delle attività produttive con i 14 milioni di euro stanziati, mentre altri 325mila euro sono stati destinati al Quadrilatero delle carceri, destinato a diventare zona franca.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.