Home > Sport > Serie D, il Pomigliao ottiene un buon pareggio esterno contro (...)

Serie D, il Pomigliao ottiene un buon pareggio esterno contro l’Angri

giovedì 17 settembre 2009


Il Pomigliano pareggia 2-2 al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia contro l’Angri.
Per i granata si tratta del quinto punto in campionato, dopo la vittoria all’esordio al
“Meomartini” e il pari di domenica scorsa contro il Fasano. Sul match contro i grigio-rossi
e in proiezione della gara di domenica prossima al “Gobbato” contro il Matera, il direttore
sportivo granata Agostino Romano ha dichiarato:« Come si era messa la gara nel primo
tempo – insiste il dirigente vesuviano - dico subito che si tratta di un punto guadagnato.
Ma una squadra all’altezza come la nostra e che ha tutti i presupposti per fare un
campionato importante, non può regalare partite così e concedere campo agli
avversari:tutti si devono impegnare per dare sempre il massimo. Alizzi, entrato a partita
in corso, nonostante la giovane età, ha dimostrato di essere un elemento di gran valore e
credo proprio che confermerà le attese. Domenica spero che contro il Matera, una gara
difficile ed importante al tempo stesso, ci possa essere un Gobbato pieno. A tal proposito
faccio un grandissimo applauso ai nostri tifosi accorsi a Castellammare:sono stati
straordinari nel supportarci fino alla fine»
Poi, la disamina di mister Mario Pietropinto:« Un primo tempo sicuramente non
all’altezza di quelle che sono le nostre potenzialità. Troppi errori di distrazione, un goal
preso sugli sviluppi di una rimessa laterale ed avversari lasciati liberi sui calci da fermo.
Poi nella ripresa ci siamo guardati tutti un po’ in faccia e ci siamo messi a giocare come
sappiamo. Questa è una squadra che riesce ad adattarsi a varie soluzioni tattiche: non deve
mai salire sul piedistallo, ma essere concentrata per tutti i novanta minuti. Questi giorni
che ci separano dalla gara interna col Matera - conclude lo "stratega di Eboli" - saranno
intensi e ricchi di lavoro tattico:parlerò con tutta la squadra perchè non si possono
concedere campo ed occasioni agli avversari come nel primo tempo con l’Angri. Ma una
cosa è certa:questo è un gruppo che ha carattere e che anche nelle avversità, riesce a venir
fuori e a riacciuffare il risultato».
Pomigliano d’Arco

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.