Home > Sport > Napoli, ennesima disfatta in campionato

Napoli, ennesima disfatta in campionato

mercoledì 23 settembre 2009, di Domenico Paradiso


Finisce tre a uno a San Siro con il Napoli che esce da questa partita con le ossa rotte e con molti dubbi sul futuro.
La partita si chiude in soli minuti dopo un terrificante uno-due Eto’o Milito con il secondo gol viziato da un netto fuorigioco dell’argentino.
Gli azzurri continuano a non convincere e restano nei bassifondi della classifica con soli 4 punti raccolti in 5 partite
Donadoni disegna una nuova squadra lasciando Datolo in tribuna e Cigarini in panchina affidando le chiavi della regia a Bogliacino affiancato da Gargano, posizionando Maggio a destra e Zuniga a sinistra per contrastare le discese di Maicon Difesa a tre con Santacroce,Cannavaro,Contini ed il solito duo di attacco Lavezzi-Quagliarella
Piovono critiche sul mister azzurro il quale dopo aver sbagliato formazione iniziale non riesce a rimediare sbagliando anche le sostituzioni inserendo Denis solo a fine partita e soprattutto inserendo Pazienza al posto di un impalpabile Bogliacino continuando a lasciare Cigarini in panchina.
Dopo cinque partite si evidenziano le scelte sbagliate di Marino durante il mercato,rinunciando ad un centrocampista forte fisicamente come Blasi senza rimpiazzarlo adeguatamente e la mancanza di un esterno sinistro di ruolo in quanto sia Zuniga che Datolo giocando fuori ruolo non riescono ad esprimersi al meglio delle loro potenzialità.
I tifosi si aspettano rinforzi adeguati durante il prossimo mercato di gennaio per cercare di realizzare le loro aspettative iniziali di uno lotta per la zona Europa.
Il Napoli domenica avrà subito l’occasione di rifarsi nella partita al San Paolo con il Siena dell’ex Calaiò,partita nella quale dovrà rinunciare ancora all’argentino Campagnaro.
I tifosi sperano in una vittoria scaccia crisi altrimenti saranno tutti in discussione ad iniziare dal tecnico Roberto Donadoni nonostante il presidente De Laurentis abbia categoricamente smentito un eventuale esonero.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.