Home > Attualità > Comunicati Stampa > basket femminile, la Gma phonica batte il Bk Vomero

basket femminile, la Gma phonica batte il Bk Vomero

domenica 27 settembre 2009, di Comunicato Stampa


Quarta vittoria consecutiva nella preseason per la Gma Phonica Pozzuoli che, al PalaErrico, supera 80–66 il Vomero Basket Napoli. Partita abbastanza combattuta in cui le ragazze di Palumbo hanno messo decisamente la freccia sul finire del terzo periodo.

Nei primi 3’ 30” di gara le flegree lavorano abbastanza bene in difesa (un paio di palle recuperate), ma segnano più dalla lunetta che dal campo anche per merito del buon lavoro difensivo delle ospiti che le costringono a ragionare molto le azioni offensive (7–3). La difesa delle viaggianti si fa più pressante, crescono leggermente le percentuali realizzative delle napoletane che impattano al 6° (7–7). A questo punto Palumbo cambia l’asse play pivot gettando nella mischia Gonzales e Walker che si presenta con due rimbalzi ed un gioco da 3. Sono le triple di Chesta a scavare il solco all’8° 16–7. Nel finale le contendenti risalgono la china trascinata dal poker di Reiyhova (18–14 al 10°).

Nel secondo quarto, l’impegno difensivo delle padrone di casa è inizialmente vanificato dalle triple di Joice (2) e Gentile, poi è premiato maggiormente anche se c’è qualche rimbalzo di troppo concesso alle avversarie. La pressione difensiva del Vomero limita le percentuali della Gma Phonica: primo canestro dopo 2’ con Naydenova. Le azioni d’attacco sono sempre ragionate (24–25 al 15°). Il tecnico delle flegree rimescola il suo quintetto: intanto muove il punteggio con Grasso (6) e Walker (2). E’ spesso in svantaggio nel punteggio, sorpassa per qualche possesso, poi, riceve l’aggancio con il gioco da 3 finale di Vengryte (37–37 al 20°).

Nel terzo quarto due belle palle recuperate in difesa con altrettanti canestri segnati in contropiede da Grasso e Gonzalez danno il +4 alle padrone di casa (43–39 al 23°) costringendo Gentile ad un immediato time out. In difesa la Gma Phonica lavora bene, concede, poco, ma altrettanto poco produce l’attacco (canestro in contropiede di Walker): 45–41 al 25° sul time out di Palumbo. I secondi scorrono su entrambi i cronometri dei 24” con le flegree che, però, trovano tanti punti dal pitturato con Walker (4) e Van Malderen (8). Le ospiti segnano con più difficoltà (60–49 al 30°).

Nel quarto periodo le padrone di casa rientrano in campo con le mani fredde sia dal perimetro sia nell’area pitturata. Sull’altro fronte si scalda Vengryte (7 punti) e le viaggianti risalgono la china (66–59 al 35°). Queste ultime, dopo la sospensione di Palumbo, provano ad aumentare l’intensità in campo, ma il divario non solo non scende, ma s’ampia sino al + 14° del 40° (80–66).

GMA POZZUOLI: Naydenova 10, Van Malderen 20, Benko 6, Grasso 15, Chesta 8, Gonzalez 5, Walkr 16, Cante ne, Della Selva ne, Federici ne.

Coach Palumbo.

VOMERO BK: Eric 5, Vengryte 16, Sarni 6, Maiorano 8, Russo, Reychova 10, Zampilla ne, Palacios ne, Esposito ne, De Luca ne, Gentile 5, Joise 16, Russo.

Coach Gentile.

Arbitro: Ozzella – D’Angelo.

Parziali: 18 – 14, 37 – 37, 60 – 49, 80 - 66.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.