Home > Cronaca > Somma Vesuviana, una lettera denuncia il caos di via Garibaldi

Somma Vesuviana, una lettera denuncia il caos di via Garibaldi

mercoledì 30 settembre 2009, di La redazione


In questi giorni sono arrivate in redazione lettere firmate da cittadini residenti a via Garibaldi. Nella lettera che ci è giunta sono stati esposti alcuni problemi che si sono ripresentati dopo l’ inizio del nuovo anno scolastico all’uscita della scuola elementare di via Garibaldi. Queste persone espongono delle lamentele per la mancanza di vigili urbani all’uscita della scuola e i conseguenti problemi che questa mancanza comporta. In primis la paura che qualche bambino possa essere investito da qualche macchina, in secondo luogo la presenza di macchine parcheggiate in doppia fila, in divieto di sosta o davanti i passi carrabili. Inoltre, sempre secondo la missiva, ci sarebbe anche molte auto che non rispettano il senso unico di marcia. Nonostante le numerose foto inviate non vengono presi provvedimenti per evitare il parcheggio delle auto in zone non consentite. In definitiva queste persone vogliono che ci sia maggiore sicurezza davanti alla scuola per evitare episodi sgradevoli in cui possono essere coinvolti i bambini e una più corretta gestione del traffico che eviti gli ingorghi che bloccano un intero paese.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.