Home > Sport > Basket, il Pontano Napoli cede in casa della Luiss Roma

Basket, il Pontano Napoli cede in casa della Luiss Roma

domenica 4 ottobre 2009, di La redazione


Non riesce al Pontano Basket Napoli il colpo gobbo in quel di Roma. Al cospetto della quotata Luiss i partenopei non ripetono la bella prestazione dell’esordio e sono sconfitti 77–59 dal team di coach Polesello.

Fin dalle prime battute s’intuisce che sarà una serata difficile per i viaggianti che hanno mani particolarmente fredde al contrario del tandem Adinolfi ed Urciuoli (7 punti il primo, 6 il secondo). Dopo 5’ sono 5 le lunghezze da recuperare (8–3), ma è il passivo al 10° ad indirizzare già l’incontro: 20–5 con le uniche realizzazioni campane firmate da Davini ed Attianese. Quest’ultimo, insieme ad Ummarino, prova a tenere a galla gli ospiti che, nel secondo quarto iniziano a giocare. Purtroppo, però, i canestri del solito Adinolfi ed ora anche di Spizzichini consentono ai laziali di limitare al minimo le perdite: 25–14 al 15°, 34–24 al 20°. Il margine contenuto carica coach Barbuto che, negli spogliatoi, cerca di motivare ulteriormente i suoi a cui affida nuovi dettami tecnici. Al rientro, sul parquet, Davini prende per mano i compagni e, supportato dalle bombe di Attianese e Mele, prova a completare la rimonta. Sulla loro strada c’è sempre il pivot ex Partenope che è padrone dell’area pitturata: 43–31 al 25°, 52–40 al 30°. C’è ancora una frazione da giocare ed il Pontano Baskett Napoli non ha alcuna intenzione d’alzare bandiera bianca con largo anticipo. Punta tutto sulla difesa: maglie ulteriormente serrate ed una maggiore precisione al tiro consentono di rosicchiare altre lunghezze sino al –8 del 37° (63–55). C’è anche la palla per riaprire del tutto il match, ma l’attacco di Notaro va in fumo. Qui si spengono le residue speranze di rimonta. Qualche fallo di troppo chiamato ai partenopei e la precisione dalla lunetta di Urciuoli consegnano meritatamente la partita agli universitari che così restano a punteggio pieno.

LUISS: Bernardini 5, Leombroni , Selle 10, Urciuoli 14, Spizzichini 16, Adinolfi 20, Lucci 9, Conti 3, Baldrati, Aspidi.
Coach:Polesello; Vice:Oliva

PONTANO BASKET NAPOLI: Ummarino 6, Davini 12, Astuto 2, Attianese 16, Notaro 6, Vullo 7, Illiano, Mele 8, Artiàco, Maglione(K) 2.
Coach:Barbuto;Vice:Licursi

Arbitri:Errico di Perugia e F.Stefanini di Corciano(PG)

Usciti per falli: Davini, Attianese, Notaro e Vullo (Pontano Basket Napoli).
Fallo Tecnico: Mele (PBN), fallo Antisportivo:Vullo
Parziali: 20–5, 34–24, 52–40.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.