Home > Politica > saviano, sindaco azzera la giunta e oggi c’è il Bilancio

saviano, sindaco azzera la giunta e oggi c’è il Bilancio

venerdì 16 ottobre 2009, di La redazione


Saviano. Un azzeramento della giunta il giorno prima del consiglio comunale sull’equilibrio di Bilancio. Situazione delicata quella che si trova ad affrontare il sindaco di Saviano, Rosa Buglione. Una scelta, la sua, che sembrava già essere nell’aria da qualche tempo e che cosi ieri mattina, con proprio decreto ha visto la Buglione revocare le deleghe agli assessori Pasquale Franzese, Francesco Cappiello, Felice Ambrosino, Giovanni Alfonso Ferrara, Vincenzo Simonelli e Edoardo Sasso e preso atto delle dimissioni dell’assessore Francesco Nardi, comunicate dallo stesso durante l’assise pubblica dei giorni scorsi. Una giunta in continuo movimento che nominata a marzo scorso, dopo nemmeno un mese ad aprile vide un mini rimpasto con l’ingresso di tre nuovi assessori e la ridistribuzione delle stesse deleghe. Una decisione che la Buglione aveva già comunicato formalmente ai componenti della giunta e che solo adesso ha trovato la conferma ufficiale. Ed ora? Sarà un ricambio sicuramente molto rapido, ma si parte da zero per la nomina degli assessori e quello che potrebbe accadere sullo scenario politico savianese solo questa sera si saprà, tanta attesa quindi per il prossimo passo del sindaco Buglione. Durante il consiglio comunale convocato per le 20,00 infatti la Buglione chiarirà alcuni aspetti di queste ultime scelte, in un consiglio comunale che vedrà inoltre all’ordine del giorno, la ricognizione dello stato di attuazione del programma e la salvaguardia degli equilibri di bilancio 2009. Insomma un consiglio comunale che si preannuncia ricco di argomenti e probabili colpi di scena, il tutto con i riflettori puntati sul sindaco che per ora non fa trapelare nulla sulle sue eventuali scelte.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.