Home > Cronaca > Marigliano. Stava spacciando quando i carabinieri lo hanno scoperto ed (...)

Marigliano. Stava spacciando quando i carabinieri lo hanno scoperto ed arrestato

giovedì 29 ottobre 2009, di La redazione


Marigliano. Stava spacciando quando i carabinieri lo hanno scoperto ed arrestato.
Gli uomini del Nucleo radiomobile di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Sodano, 32enne, di Marigliano.
L’uomo e’ stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre era intento a vendere della sostanza stupefacente a dei “clienti”.
Dopo l’arresto i carabinieri lo hanno perquisito, così come hanno fatto anche per il suo appartamento.
Nel corso di questi controlli sono state rinvenute, e successivamente sequestrate, diverse dosi di droga.
In particolare, nella casa di Sodano, i militari hanno trovato 10 dosi di cocaina (pari a 5 grammi), 15 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione utile per confezionare le dosi, stesso scopo avevano anche numerosi ritagli di cellophane. Tutto materiale utile a svolgere il suo “lavoro”, ma oltre a questi è stata rinvenuta anche la somma in contanti di 200 euro, cifra che gli inquirenti ritengono sicuro provento dell’attività illecita. L’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.