Home > Cronaca > San Giuseppe: sequestrati oltre 5mila giocattoli contraffatti e (...)

San Giuseppe: sequestrati oltre 5mila giocattoli contraffatti e pericolosi

giovedì 29 ottobre 2009, di Serena Ruta


San Giuseppe Vesuviano: Scoperto ingrosso di giocattoli cinesi senza marchio “ce” potenzialmente pericolosi per i bambini, sequestrati 5.000 pezzi e denunciato proprietario. Nel corso di un servizio predisposto per il contrasto alla vendita di prodotti commerciali contraffatti e potenzialmente pericolosi, in un deposito in via XX settembre i carabinieri della locale stazione coordinati dal maresciallo Antonio Prete ed il vice maresciallo Giuseppe Sannino hanno denunciato in stato di libertà per avere posto in vendita giocattoli di produzione cinese sprovvisti del marchio “ce” un cittadino 44enne della repubblica popolare cinese, regolarmente soggiornante in italia, titolare di un esercizio commerciale per la vendita all’ingrosso e al dettaglio di articoli per la casa e di giocattoli.I militari dell’arma nel corso della perquisizione all’interno del’ esercizio commerciale hanno rinvenuto e sequestrato oltre 5.000 giocattoli tra cui peluches, palloncini gonfiabili di plastica, felpe di soffa, piccoli mappamondo, cubi di rubik e 450 giocattoli natalizi a forma di babbo natale, anch’essi potenzialmente pericolosi e sprovvisti del marchio comunitario “ce”. Il valore stimato del materiale sequestrato e’ di 30.000 euro.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.