Home > Attualità > Comunicati Stampa > Brusciano, Festa per l’avvio dei lavori sulla rampa della statale (...)

Brusciano, Festa per l’avvio dei lavori sulla rampa della statale 162

venerdì 30 ottobre 2009, di Comunicato Stampa


Consegnati i lavori per la riqualificazione e messa in sicurezza della viabilità delle rampe di accesso alla strada statale 162. Enti locali, amministratori e tecnici alla cerimonia di consegna conclusa con brindisi augurale, pasticcini e fuochi d’artificio offerti da un esultante ed emozionato Assessore Mimmo Esposito.
Un clima di festa e di gratificante sinergia istituzionale ha accompagnato la consegna dei “Lavori di riqualificazione e messa in sicurezza della viabilità” delle rampe di accesso alla Statale 162 di Castello di Cisterna. Questa mattina, 29 ottobre 2009, l’evento si è irradiato per la zona con il tam tam dei fuochi d’artificio come nelle più tradizionali feste popolari che animano le comunità locali del Meridione d’Italia. E la festa è di tutti i cittadini dei Comuni di Pomigliano D’Arco, Castello di Cisterna, Marigliano, Mariglianella, San Vitaliano e Brusciano, quelli più serviti, che ora possono tirare un sospiro di sollievo e, dopo un triennio di frustanti attese, applaudire così alla concretezza dei lavori. L’esultante ed emozionato Assessore Mimmo Esposito, con delega alla Viabilità e alla Polizia Municipale del Comune di Brusciano, ha condiviso la positiva mattinata con i vari rappresentanti politici, tecnici ed istituzionali presenti: per il Comune di castello di Cisterna, il Commissario Straordinario dott. Antonio Scozzese, il Comandante della Polizia Municipale Maria Rosaria Petrillo e l’Ingegnere dell’Ufficio Tecnico Tommaso Zerella; per il Comune di Brusciano, il Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, l’Assessore ai Lavori Pubblici Ing. Angelo Maione, l’Assessore al Bilancio e Finanza Dott. Carmine Guarino, l’Assessore allo Sport e Spettacolo Arch. Francesco Maione ed i Consiglieri comunali Nicola Di Maio, Giuseppe Cristiani e Vincenzo Cerciello ed il Comandante di Polizia Municipale Cap. Luigi Ciccone; per il Consorzio ASI di Napoli, l’Ingegnere Antonello Calderoni e per la ditta Edrevea SpA di Napoli, l’Ingegnere D’Aniello. Lo sblocco di quel tratto viario significa alleviare la mobilità locale soprattutto per gli utenti residenti in Brusciano. Inoltre vengono migliorate anche le esigenze di viabilità per i generali servizi di emergenza: ambulanze, mezzi dei Vigili del Fuoco e le stesse Forze dell’Ordine e di Pubblica Sicurezza. L’Assessore Mimmo Esposito ha dichiarato: “Oggi è un giorno di grande soddisfazione per me, per il Sindaco Angelo Antonio Romano e per l’intera Amministrazione Comunale. Poter fare constatare con gli occhi, non solo ai nostri concittadini ma a tutti gli utenti della zona dell’Agro Pomiglianese-Nolano, finalmente l’inizio dei lavori sulle rampe. Lavorando in silenzio, con tenacia, caparbietà, senza manifesti, manifestazioni o altro, abbiamo mantenuto il nostro impegno preso con la popolazione. L’impegno per noi non è una sterile parola ma è la concretizzazione, la realizzazione ed il mantenimento della parola assunta davanti ai cittadini. Ringrazio -ha concluso l’Assessore Esposito- il Prefetto di Napoli, il Consorzio ASI, il Commissario di Governo delle Bonifiche e tutti gli Enti locali partecipanti al tavolo istituzionale della Prefettura. L’impegno dell’Amministrazione Comunale di Brusciano non si ferma qui ma ha già in programma altre mete”. La cerimonia dei lavori si è conclusa con un brindisi augurale, pasticcini e fuochi d’artificio offerti dall’esultante ed emozionato Assessore Mimmo Esposito.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.