Home > Attualità > Comunicati Stampa > Contro la povertà scende in campo la Populorum Progressio ONLUS

Contro la povertà scende in campo la Populorum Progressio ONLUS

venerdì 30 ottobre 2009, di Comunicato Stampa


Il progetto di sostegno alle povertà invisibili ma pur esistenti sul nostro territorio, elaborato dalla
Populorum Progressio ONLUS entra nel vivo: l’iniziativa di raccolta di merce nuova ma non vendibile
(alimentari dalla confezione rotta o ammaccata, abiti fuori collezione o scartellinati, giocattoli con la
confezione rotta) presso gli esercenti del nolano raccoglie le prime adesioni. Il supermercato AZ Conad, sito
nel quartiere Pontecitra di Marigliano, ha infatti effettuato nei giorni scorsi la prima consegna di merce ai
volontari dell’associazione, raccolta anche attraverso il coinvolgimento dei clienti. Abiti, oggetti per la casa
e alimentari che andranno direttamente alle famiglie in stato d’indigenza seguite dall’associazione oppure
ceduti ad altri enti caritatevoli.

"Ora che la crisi mostra alle famiglie il suo volto più feroce", afferma il presidente Giovanni Malesci, "è
importante mettere in campo ogni sforzo possibile non solo per sostenerle materialmente ma anche per
promuovere e far emergere una rete fatta di attenzione al territorio e di solidarietà diffusa che coinvolga le
risorse associative, commerciali, imprenditoriali ed istituzionali: è il tentativo di rendere maggiormente
accogliente ed inclusiva una società percipita, giustamente, come cinica e spietata da chi, per ragioni non
escluvamente economiche, vive ai suoi margini. Il progetto “+ x - = +” va in questa direzione: speriamo che
al supermercato AZ Conad, che ringraziamo per la disponibilità, seguano molti altri."

- 

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.