Home > Cronaca > San Giuseppe: Guasto ad una conduttura "le nostre segnalazioni sono (...)

San Giuseppe: Guasto ad una conduttura "le nostre segnalazioni sono vane"

sabato 31 ottobre 2009, di Giovanna Salvati


San Giuseppe Vesuviano: Guasto ad una conduttura: allagamento in via Santa Maria La Scala, e a far scattare la denuncia i residenti della zona che scendono in campo contro i responsabili di tanta indifferenza e spiegano “nonostante le segnalazioni nessun intervento”. A sentire i cittadini sembra un racconto senza fine, un incubo che potrebbe non solo recare danni economici ai residenti della zona ma soprattutto strutturali. Ci troviamo in via Santa Maria La Scala, a pochi metri dal centro cittadino, nei giorni scorsi una grossa perdita proveniente dall’allacciamento dell’acquedotto al contatore di un residente ha creato non poche difficoltà a tutti domiciliati in quel tratto. Un tubo in ghisa, forse a causa di uno sbalzo di pressione, si è spaccato provocando la rottura della conduttura in tre punti. L’intero tubo, rotto ha cosi visto la fuoriuscita di fiumi di acqua che riversandosi sull’asfalto hanno creato delle spaccature all’intero manto stradale.. L’acqua ha subito invaso tutta la strada la piazza e secondo le testimonianze di alcuni residenti della zona, in alcune case sarebbero rimasti per alcune ore senz’acqua . “Appena mi sono accorto della perdita d’acqua, che non era poca, ma la contrario una quantità eccessiva – spiega un residente - ho subito telefonato al numero verde di emergenza della Gori per segnalare l’accaduto e chiedere tempestivamente un intervento per la riparazione. Chi mi ha risposto ha detto che in mattinata avrebbero provveduto ma nessuno è invece venuto. Allora per ben tre mattine fino ad oggi ho telefonato incessantemente per il sollecito,ma ad oggi nessuno è ancora venuto. Che vergogna”. Gli unici ad intervenire e cercare di tamponare momentaneamente l’emergenza sono stati glia genti della polizia municipale, che dopo aver effettuato anche loro una segnalazione ai responsabili della Gori hanno ritenuto opportuno, per tamponare l’emergenza almeno transennare la zona. Il flusso d’acqua però continua a non arrestarsi tanto da scavare una via verso la superficie creando il fiume. Un sentiero in piena cittadina fatto di acqua. Il continuo stato di umidità potrebbe senza dubbio creare dei seri problemi alla strada, che in caso del tutto particolare potrebbe addirittura creare delle voragini e non tenere al continuo getto di acqua. “ A Somma Vesuviana e Ottaviano sono a secco da alcuni giorni – spiega arrabbiato il residente - noi invece a San Giuseppe abbiamo cosi tanta acqua da sprecarla nelle fogne. E’ davvero un indecenza e la cosa più grave e che davvero nessuno pensa che questo guasto potrebbe creare seri problemi di crolli o cedimenti invece la Gori che fa, ancora una volta fugge alle responsabilità cosa costa alla Gori riparare un tubo ed evitare simili sprechi di un bene come l’acqua che sta diventando sempre più prezioso”. Dalla casa municipale fanno sapere che gli organi competenti dell’ufficio tecnico si sarebbero già allertati e fatto anche loro solleciti all’ente Gori, ma per ora la zona rimane transennata e l’acqua continua a scorrere: un piccolo fiume tra i trambusti della città.
G

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.