Home > Attualità > Grande successo per la manifestazione benefica organizzata dalla (...)

Grande successo per la manifestazione benefica organizzata dalla UILDM

domenica 30 settembre 2007, di Giovanna Salvati


SAN GENNARELLO DI OTTAVIANO: Una serata per abbattere i confini dell’indifferenza, un evento dedicato al Comune di Ottaviano organizzato da chi vive e si impegna per il diversamente abile.

Questa la testimonianza di chi ieri sera era presente presso l’associazione UILDM di San Gennarello, dove si è svolta la prima rassegna di musica e spettacolo, una manifestazione a sostegno di attività ludiche e di interesse sociale a favore del diversamente abile. Una serata ricca di ospiti tra cui gli emergenti Mario De Angelis, Flavio Rossi, Piccolo Salvatore e Alfonso di Gennaro che hanno deliziato i presenti con un repertorio di pezzi inediti e interpretazioni dei brani pilastri della musica napoletana. A fare da cornice le spettacolari coreografie della scuola di danza l’Etoile du Ballet, dirette dalla docente Speranza Nasti. Presenti alla manifestazione l’assessore alle poliche sociali il dott. Franco Salierno, che ha in primis portato i saluti dell’amministrazione e dopo aver ricordato l’importanza delle associazioni sul territorio nei confronti delle diverse realtà sociali, ha ricordato l’impegno dell’amministrazione verso la UILDM,un impegno concreto che non mancherà mai. Emozionata invece l’assessore alle politiche giovanili la prof. Mariarosaria Caiazzo che ha portato il suo saluto, ormai da sempre vicina alla cittadinanza con le sue continue iniziative, tutte eccellenti e indirizzate al protagonismo giovanile, ha sottolineato ed elogiato l’inziativa da parte della UILDM, complimentandosi con il presidente il sign.Francesco Prisco per l’impegno costante verso il prossimo. Durante la serata forte il messaggio lanciato dalla presentarice "l’unica speranza è perseverare nell’obiettivo:donare se stessi per gli altri, sopratutto quando ne vale la pena farlo" un messaggio che racchiude la grande forza che contraddistingue chi ogni giorno lotta con chi soffre. Un ringraziamento speciale a chi ci ha regalato uno stralcio di questo messaggio, ad un’autrice speciale, Maria Maddalena Prisco.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.