Home > Cronaca > Trasparenza, a Striano gli stipendi dei dipendenti on line

Trasparenza, a Striano gli stipendi dei dipendenti on line

domenica 15 novembre 2009, di Giovanna Salvati


Striano: Anche il comune di striano al passo con le iniziative alla trasparenza e alla legalità. Sono stati infatti pubblicate nei giorni scorsi sul nuovo portale istituzionale della cittadina strianese informazioni riguardanti il personale amministrativo e dipendenti pubblici. Dalle percentuali di guadagno di ogni singolo amministratore al materiale prodotto dagli stessi. Insomma un iniziativa che porta cosi alla luce tutto quello che riguarda il settore gestionale dell’esecutivo guidato dal sindaco Antonio Del Giudice. A dare spazio all’iniziativa, con l’appoggio di tutti i rappresentati dell’amministrazione è stato l’Assessore alla legalità e all’informatizzazione Vincenzo Cordella, che nell’ambito delle nuove norme in tema di sicurezza e di trasparenza sull’operato del lavoro Pubblico, disposto dal Ministro alla Funzione Pubblica Renato Brunetta, “prosegue nel sua logica di allineamento a tali disposizioni rendendo noto alla cittadinanza il tasso di "presenze/assenze" dei dipendenti comunali (divisi per area funzionale), - come viene riportato sullo stesso portale on line alla voce Trasparenza - orario di ricezione e curriculum vitae del Segretario Comunale e degli apicali ed il capo V del Codice Disciplinare a cui i Dipendenti devono attenersi”.
“La decisione di rendere pubbliche sul nostro nuovo sito istituzionale tutto il materiale riguardante quanti si occupano della gestione della macchina comunale – spiega l’assessore Cordella - nasce senza dubbio dal rispondere a pieno alle normative entrate in vigore ma in modo particolare all’incrementare quelle che sono le linee guida della nostra amministrazione. Siamo completamente trasparenti come il nostro operato, non a caso abbiamo rinnovato il nostro sito offrendo e d incrementando maggiori servizi per la cittadinanza”. Striano entra cosi tra quei pochi comuni che hanno sposato al nuova normativa sulla trasparenza. Il tutto a rispetto dei cittadini.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.