Home > Attualità > Comunicati Stampa > Esposizione dei lavori della Scuola Secondaria Statale di primo grado (...)

Esposizione dei lavori della Scuola Secondaria Statale di primo grado “Cardinale

martedì 17 novembre 2009, di Comunicato Stampa


BOSCOTRECASE - La Scuola Secondaria Statale di primo grado “Cardinale
G. Prisco” di Boscotrecase nell’ambito del progetto in rete “Gli
Uomini e il Territorio” partecipa alla Mostra che si terrà nella Villa
di Oplonti, il 18 e 19 Novembre 2009 dalle ore 9.00 alle ore 13.00,
con un lavoro sulla Villa Imperiale di Boscotrecase detta di Agrippa
Postumo.
Con l’occasione è stata messa in risalto la figura del Cavaliere
Ernesto Santini, cittadino di Boscotrecase, grande appassionato di
archeologia che affiancato dall’archeologo Matteo Della Corte – altra
figura centrale dell’archeologica - riportò alla luce la Villa
Imperiale di Agrippa Postumo ubicata nella sua proprietà località Rota
e successivamente sepolta in seguito all’eruzione del Vesuvio del
1906.
Il lavoro è stato coordinato dalle Professoresse Angela Morelli, Maria
Romano e Amalia Vangone. Soddisfazione da parte del Dirigente
Scolastico prof. Michele Nunziata per il lavoro svolto dagli allievi
della sua scuola sostenendo l’importanza di “valorizzare il passato
per progettare il futuro”.
Il gruppo si è avvalso della preziosa collaborazione del dottor
Angelandrea Casale, giornalista, nonché ispettore onorario per i Beni
culturali, e degli importanti documenti forniti dalla prof.ssa Maria
Rosaria Boccia, pronipote del Cavaliere Santini, e da suo marito
Dottor Pier Damiano Maistrello. Gli allievi con costumi degli antichi
romani illustreranno ai visitatori della mostra il proprio lavoro.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.