Home > Cronaca > Somma Vesuviana: Officina meccanica abusiva, denunciati i due (...)

Somma Vesuviana: Officina meccanica abusiva, denunciati i due proprietari

giovedì 19 novembre 2009


Somma Vesuviana. Continua in modo incessante, sul territorio sommese, la lotta all’abusivismo edilizio da parte carabinieri della locale stazione di Somma Vesuviana, guidati dal comandante Raimondo Semprevivo. Questa volta a finire nelle maglie della giustizia una coppia di coniugi, M.D.M. lui e A.C. lei, i quali avevano trasformato il capannone di loro proprietà, originariamente destinato a deposito agricolo, in un’ officina meccanica. I due , rispettivamente di 63 e 52 anni residenti a Somma Vesuviana, sono stati denunciati per abusivismo edilizio anche se restano a piede libero. Gli uomini dell’Arma però, nell’autofficina di via Seggiari, hanno riscontrato anche altri illeciti. Infatti oltre all’officina hanno posto i sigilli anche uno spazio annesso adibito ad autolavaggio. Inoltre, su una area attigua di 25mila metri quadri, hanno sequestrato una discarica abusiva dove erano accantonati rifiuti speciali ingombranti. Nello specifico le forze dell’ordine hanno rinvenuto nella discarica una grossa quantità di pneumatici, alcuni veicoli in disuso e molti pezzi di motore intrisi d’olio industriale. I due coniugi però alle denunce per abusivismo edilizio, per esercizio abusivo della professione e per la realizzazione della discarica abusiva hanno aggiunto anche quella di omessa custodia d’armi. Difatti, nel corso del sopralluogo effettuato dai carabinieri, è stato rinvenuto un fucile da caccia calibro 20 e 105 cartucce combacianti proprio con l’arma. Il fucile è risultato regolarmente denunciato, ma era conservato in luogo diverso da quello dichiarato. L’area, e tutto ciò che su di essa è stato sequestrato, avrebbe un valore stimato di circa un milione di euro. Questo è solo l’ultimo degli interventi effettuati nel corso di quest’anno da Semprevivo e i suoi uomini. Pochi giorni fa era stato sequestrato un capannone, risultato a tutti gli effetti abusivo, alla Summagas, la società che ha in appalto la metanizzazione e la distribuzione del gas cittadino.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.