Home > Cronaca > Ottaviano: Al Circolo Diaz va di scena la storia. Alla scoperta dei siti (...)

Ottaviano: Al Circolo Diaz va di scena la storia. Alla scoperta dei siti archeologici

venerdì 20 novembre 2009, di Giovanna Salvati


Ottaviano: Non sempre i cittadini riescono a valorizzare i beni archeologici del proprio paese forse perché la maggior parte di questi rimangono nell’ombra, sconosciuti e per molti inesistenti. Ecco allora mettere in campo un iniziativa tesa a sensibilizzare, valorizzare ma soprattutto riscoprire i beni archeologici presenti sul territorio ottavianese. La presentazione di un percorso itinerante attraverso il quale è possibile conoscere le meraviglie del proprio territorio, dei beni inestimabili testimonianza del passato a servizio di quanti vogliano ripercorrere la storia e rivivere magie che a volte solo un baluardo di storia rimasto integro, conservato e valorizzato nel giusto modo ti può suggerire. Per questo e soprattutto per far crescere nei cittadini ottavianesi il senso di conoscenza in questo settore, si terrà infatti sabato alle ore 17.00, presso il salone del Circolo "Armando Diaz" in Piazza San Lorenzo. Un convegno per illustrare i siti archeologici presenti sul territorio e la loro valorizzazione. Un iniziativa messa in campo dal Comitato Civico di Ottaviano "A. Cifariello”. La conduzione dell’incontro è affidata al presidente del comitato civico Alessandro Mauriello, ed interveranno il prof. Antonio De Simone archeologo e docente universitario, la dott.ssa Caterina Ciccirelli funzionaria archeologa responsabile di zona della Soprintendenza Speciale di Beni Archeologici di Napoli e Pompei, le conclusioni saranno affidate al vicepresidente del comitato civico Gennaro Barbato. Ottaviano cosi diventa la cittadina simbolo di storia e tradizioni, dove non solo il maestoso Castello Mediceo rappresenta un segno tangibile di storia, sia essa positiva o meno, ma anche Chiese, vicoli e antiche masserie si trasformano in un vero e proprio libro delle meraviglie, tutte nel proprio paese.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.