Home > Cronaca > Scontro tra un’auto e un’ambulanza, un ferito

Scontro tra un’auto e un’ambulanza, un ferito

venerdì 20 novembre 2009, di Gabriella Bellini


Sant’Anastasia. I medici del 118 erano partiti per soccorrere una persona in difficoltà si sono trovati coinvolti in un incidente stradale. E’ accaduto ieri mattina, intorno alle 7,15 a Sant’Anastasia al personale di un’autoambulanza che all’incrocio tra via Pomigliano e via Merone (lungo la Circumvallazione) si è scontrata con un’automobile Lancia Delta guidata da una donna. Un incidente singolare quello capitato a Sant’Anastasia che non ha mancato di attirare l’attenzione dei passanti che sono prontamente intervenuti. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castello di Cisterna, coordinati dal tenente Alessandro Perrotta.
Nonostante, infatti, l’orario non particolarmente trafficato lungo la strada che si incrocia con le arterie che collegano la città con Somma Vesuviana e Pomigliano d’Arco c’erano diversi altri automobilisti che si sono resi conto subito che il tamponamento aveva causato qualche danno, seppur lieve. In particolare la donna alla guida dell’automobile aveva riportato delle ferite, non preoccupanti, ma aveva comunque bisogno di cure mediche. Anche se sul posto era già presente del personale del 118 non poteva occuparsi della signora. L’ambulanza coinvolta nello scontro, al momento dell’impatto, correva verso il centro della città in seguito ad una chiamata d’intervento per prestare soccorso. A questo punto, quasi come in un film, per soccorrere la donna è stato necessario chiamare un’altra autoambulanza che portasse in ospedale la signora. Qui i medici le hanno riscontrato ferite guaribili in pochi giorni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.