Home > Attualità > Comunicati Stampa > A Brusciano venerdì visite epatiche gratuite

A Brusciano venerdì visite epatiche gratuite

mercoledì 25 novembre 2009, di Comunicato Stampa


Brusciano. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco, Angelo Antonio Romano, e per le specifiche attività dell’Assessorato Igiene e Sanità con delega a Vincenzo Cerciello, continua la lunga serie di campagne di prevenzione sanitaria.
Le iniziative educative e di assistenza medica e diagnostica vengono di volta in volta realizzate attraverso visite mediche specialistiche rese gratuitamente a favore dei cittadini che le sta apprezzando accorrendo numerosa e soddisfatta.
Le campagne di prevenzione hanno riguardato fino ad oggi la tiroide, la prostata, i nei ed il seno. Venerdì prossimo, 27 novembre, si avranno presso la casa Comunale in Via Cucca, grazie anche alla disponibilità degli spazi data dal Presidente del Consiglio Antonio Di Palma, le visite specialistiche gratuite con ecografia epatica.
Le visite saranno effettuate dal dottor Roberto D’Angelo dell’Unità Operativa di Onco-radiodiologia dell’Istituto Tumori “Pascale “ di Napoli.
Il Vicesindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello, ha dichiarato che “l’Amministrazione comunale prosegue con soddisfazione nella promozione del concetto di prevenzione sanitaria sul territorio, presentando quest’ultima iniziativa che riguarda le patologie epatiche. Ringrazio l’amico e collega Roberto D’Angelo per la sua disponibilità e sono convinto che queste iniziative contribuiscono in modo rilevante a sensibilizzare la Cittadinanza sul fondamentale ruolo della prevenzione.”
Il Dott. Roberto D’Angelo ha detto di “aver accettato con vero piacere l’invito dell’amico Vincenzo Cerciello, perché si abbia a diffondere sul nostro territorio una più consapevole cultura della prevenzione. Confermo sin da ora la mia piena disponibilità a collaborare con il Comune di frusciano in altre simili iniziative”.
Il Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, ha affermato che “l’importate azione di sensibilizzazione messa in campo, nel duplice aspetto dell’assunzione di utili informazioni e poi di corretti comportamenti insieme al fiducioso indirizzarsi al servizio medico pubblico e, nel caso specifico, alle visite specialistiche gratuite promosse dal nostro assessorato all’Igiene e Sanità, permetterà di far crescere la civiltà della prevenzione a Brusciano. E per questo esprimo la mia soddisfazione, sia come Sindaco e sia come medico.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.