Home > Appuntamenti > Per la giornata ecologica l’Amav "anticipa" NeAstasis, ma domani si pulisce (...)

Per la giornata ecologica l’Amav "anticipa" NeAstasis, ma domani si pulisce lo stesso

sabato 28 novembre 2009, di Gabriella Bellini


Sant’Anastasia. Avevano annunciato l’iniziativa per ripulire parte di via Romani in occasione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti, ora l’Amav ha deciso di "anticiparli". Insomma l’iniziativa dell’associazione "NeAstasis" è servita a smuovere le acque, come fa sapere Antonio Sasso, ai vertici del gruppo, "Circa una settimana fa avevo inoltrato al Direttore e al Presidente dell’AMAV una lettera", spiega, "in cui, a nome dell’associazione, chiedevo di far intervenire un loro automezzo per rimuovere i rifiuti che avremmo raccolto. Ebbene, non solo non ho avuto finora nessuna risposta (ma questo, ahimè,
fa parte della solita malattia di mancanza di educazione piuttosto
diffusa) ma ieri mattina ho notato con una certa meraviglia una
mobilitazione di netturbini che, guarda caso, stavano pulendo proprio il
tratto di marciapiede individuato per la manifestazione. Allora quando
si vuole si può! Lascio a voi giudicare sulla opportunità e la sensibilità dell’AMAV nell’aver effettuato questo intervento alla vigilia della manifestazione. Vorrei dire al Presidente dell’AMAV che l’associazione neAnastasis (e penso di interpretare il pensiero di tutti i cittadini di
Sant’Anastasia) non ha nessun interesse ad ingaggiare sfide di nessun
tipo: il nostro unico interesse è di far crescere il senso civico nel
nostro paese perché questa è una condizione necessaria per far valere i
nostri diritti di cittadini".
La pulizia straordinaria, però non ferma i volontari che annunciano: "Ci vediamo lo stesso anche perché c’è solo l’imbarazzo della scelta nel trovare un marciapiede sporco a pochi metri da dove l’AMAV ieri mattina ha pulito". E Sasso aggiunge: "Anzi visto il positivo effetto che ha sortito l’annuncio della nostra manifestazione mi verrebbe voglia provocatoriamente di fare una “soffiata” al Presidente dell’AMAV (che legge questo messaggio) facendogli sapere che domenica andremo a pulire via Casaliciello, via Musci, via Romani (ponte superstrada) etc, etc. Chissà che non ci possano essere altri piacevoli “blitz” che portano finalmente alla pulizia di queste vergognose discariche". Appuntamento domani mattina alle 10.30 di fronte allo stadio comunale di via Romani.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.