Home > Cultura > Striano. "Identità e Intercultura" il successo di un’iniziativa tutta (...)

Striano. "Identità e Intercultura" il successo di un’iniziativa tutta culturale

martedì 1 dicembre 2009, di Giovanna Salvati


Striano. Applausi per l’inaugurazione della prima grande rassegna d’arte contemporanea internazionale che ha preso il via Sabato pomeriggio nei locali del costituendo Museo Civico di Striano. Un momento in cui arte e cultura a sostegno di una cultura di pace, rispetto dei diritti umani e promozione e solidarietà tra i popoli attraverso il linguaggio universale dell’arte. Un iniziativa dal nome “ Identità e Intercultura” che ha visto al partecipazione di numerosi artisti non solo italiani ma soprattutto stranieri. Dal Senegal al Burundi un unico progetto per abbattere il muro del razzismo ed iniziare un percorso di integrazione. Insomma dal 28 novembre al 20 dicembre Striano si trasforma nell’ombelico del mondo. Esposizione dei più grandi artisti stranieri ed oltreoceano: immagine intrinseche di emozioni interiori, dove il segno del tempo vengono scanditi da una donna che si guarda allo specchio e veda la sua anzianità nel dipinto. “Sono felice dell’iniziativa messa in campo dal mio Assessore alla Cultura - ha commentato il sindaco Antonio Del Giudice – soprattutto perché il messaggio che ne viene fuori è quello di una solidarietà estrema e sconfinata nei confronti di tutte le culture, un appello all’integrazione che emerge da una cittadina che proprio pochi giorni fa ha accolto una nuova cittadina albanese”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.