Home > Attualità > Elsa Morante, il premio per la comunicazione a Minoli

Elsa Morante, il premio per la comunicazione a Minoli

martedì 2 ottobre 2007


NAPOLI. Uomo di televisione e comunicazione a tutto tondo, il giornalista torinese si aggiudica il riconoscimento per aver saputo promuovere e raccontare fatti, storici e contemporanei, attraverso documenti e protagonisti diretti con professionalità ed obiettività, a garanzia del giornalismo d’inchiesta e della tv di qualità fatta d’informazione e di cultura.

Laureato in Legge, Giovanni Minoli è entrato alla RAI nel 1972, diventando uno dei dirigenti più prolifici come autore e produttore di programmi. Dopo essere stato per dieci anni capostruttura di RaiDue, è stato Direttore della stessa rete, della struttura Format e di RaiTre. Come autore, oltre a “Mixer”, ha ideato e prodotto decine di programmi appartenenti alla storia della televisione italiana, come “Quelli della notte” con Arbore e “Blitz” con Gianni Mina’. Da direttore di RaiTre, ha portato in prima serata la medicina con “Elisir”, la Storia con “La grande Storia”, l’economia, con “Maastricht Italia” e grandi documentari. Minoli ha anche realizzato il primo progetto di fiction seriale-industriale a Napoli con “Un posto al sole”. Dal gennaio 2000, ha ricoperto la carica di Direttore Generale Prodotto di Stream. Nel luglio 2002, Giovanni Minoli è stato nominato Direttore di Rai Educational: alla sua direzione si deve tra l’altro il successo di La Storia siamo noi, di Il grande Talk, Il Divertinglese, Explora. Anche Minoli riceverà il premio presso il Teatro Parioli di Roma, dove si terrà la cerimonia dell’Elsa Morante, il prossimo 6 ottobre alle ore 18,30.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.