Home > Cronaca > Tre arresti per spaccio di droga, uno è il figlio del boss Di (...)

Tre arresti per spaccio di droga, uno è il figlio del boss Di Fiore

mercoledì 9 dicembre 2009, di Gabriella Bellini


Mariglianella. Arrestati tre spacciatori, uno di loro è il figlio di un elemento di spicco del clan Di Fiore. I carabinieri a Mariglianella hanno bloccato Carmelo Solina, 21enne, e Luigi Cimitile, 25enne, entrambi di Brusciano e già noti alle forze dell’ordine. I due sono stati intereccatti dalla pattuglia di carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castello di Cisterna (coordinato dal tenente Alessandro Perrotta) mentre viaggiavano a bordo della loro autovettura (un’Audi A2). Percorrevano via Marconi in direzione Marigliano, probabilmente stavano andando a rifornire il loro “dettagliante” lo spacciatore che avrebbe venduto le singole dosi. Sono stati bloccati in via Fermi a Mariglianella e qui nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto due confezioni di cellophane nelle quali erano contenuti 10 grammi di cocaina, 5 grammi di marijuana. Il tutto già suddiviso in dosi, 20 di cocaina e 4 bustine di “erba”. Avevano indosso uno 225 euro e l’altro 40 euro, una somma che gli uomini dell’Arma hanno ritenuto il provento dell’attività illecita di spaccio. Importante anche il fermo portato a termine ad Acerra. Qui gli uomini dell’Arma hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Carmine Di Fiore, di 24 anni, acerranno, e anche lui già noto alle forze dell’ordine. Il ragazzo è il figlio di Mario Di Fiore, ritenuto elemento apicale dell’omonimo clan operante in Acerra ed attualmente detenuto. Di Fiore è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava vendendo stupefacente ad un acquirente del posto. I militari lo hanno bloccato e gli hanno trovato addosso 4 grammi di cocaina e 835 euro in contanti, una cifra non da poco, che è certamente il frutto della vendita di droga cui il ragazzo si stava “dedicando” prima del tempestivo intervento dell’Arma. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.