Home > Politica > Liste civiche a 5 stelle per una campagna che parte dal "basso"

Liste civiche a 5 stelle per una campagna che parte dal "basso"

martedì 15 dicembre 2009, di Isabella Esposito


Pomigliano d’Arco- I cittadini a cinque stelle delle “liste civiche grilline” avanzano nella cittadina, in una campagna elettorale tra i molti “se” e i molti “ma”. “Ora tocca a te!” è il motto che lanciano, per portare “rinnovamento in un clima politico pomiglianese che sembra essere dominato dalla monarchia piuttosto che dalla democrazia” dicono. Il movimento civico sostiene una città “sulla quale i pochi uomini si stanno spartendo il potere attraverso alleanze e strategie”afferma. “Hanno gli elenchi dei clienti ai quali hanno dato il “posto” o la sola promessa, costretti dal bisogno a votare le loro teste di legno” continuano i promotori delle liste. Fallimento della Pomigliano ambiente, privatizzazione dell’acqua, strutture mai destinate al loro reale utilizzo e per giunta fatiscenti, sono i punti centrali che attaccano l’attuale politica cittadina. Le cinque stelle illuminano la procedura non sempre chiara degli atti amministrativi, osservano con gli occhi di chi poco conosce la burocrazia, ma ne vive il disagio quando non c’è attenzione per taluni aspetti di trasparenza. Hanno intenzione di “rompere il giochetto” dei medesimi uomini sulla scena e candidare cittadini, chiunque voglia collaborare ad un progetto della città. Attrezzati da tempo attraverso le dirette in streaming, hanno portato il consiglio comunale nelle case di tutti, servizi, riprese ed inchieste per un blog Pomigliano.org che conta più di 930 fan face book, in una realtà digitale e telematica che va diffondendosi. Il passaparola, anche quello delle liste civiche, ha avuto il suo start proprio qui e subito si è diffuso, dando il primo reale appuntamento dopo i tanti in rete. Domenica alle ore 10.30 al centro Paolo Borsellino in Via Locatelli inizierà il momento in cui si chiederà l’attiva partecipazione, l’occasione in cui si potrà scrivere un programma, che nasce da tutti “in maniera orizzontale” come ci tengono a sostenere, per poi scendere nell’arena.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.